Quattro proposte di cucina giapponese di qualità a prezzi da super

Scritto da Rossana De Caro |    Aprile 2008    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

ecco i maestri del sushi_03
Da marzo alla Coop, nel reparto pescheria,
c'è un nuovo e sfizioso prodotto: il sushi. Si tratta del più noto dei piatti giapponesi, a base di riso e pesce crudo, che normalmente si può gustare nei Sushi bar o nei ristoranti specializzati nella raffinata cucina nipponica; un prodotto di nicchia, che Coop porta alla ribalta del grande pubblico.
L'iniziativa attualmente riguarda i supermercati di Empoli Ovest, Ponte a Greve e Gavinana ed è rivolta sia ai consumatori che già conoscono e apprezzano questo cibo, sia a coloro che vogliono provare nuovi sapori, diversi da quelli abituali.
I sushi venduti nei negozi Coop sono preparati dagli esperti cuochi giapponesi del ristorante "Oh Sushi", che si trova nel centro commerciale di Sesto Fiorentino. Coop ha scelto di puntare su professionisti del settore per garantire a soci e clienti un prodotto doc, fresco (tutti i sushi sono preparati la sera per essere venduti entro il giorno dopo) e buonissimo, artigianale: qualificato sia per l'elevata qualità delle materie prime utilizzate sia per la cura nelle tecniche di preparazione e di confezione. Ogni sushi venduto da Coop è una piccola opera d'arte realizzata a mano da un maestro di sushi.

Riso, pesce e...
Gli ingredienti di base che caratterizzano il sushi sono molto semplici ed essenziali: il riso bianco cotto e condito, il pesce crudo, la soia, le verdure, i frutti di mare. Sono preparati in bocconcini, piccoli involtini e filetti tagliati a fette sottili nel rispetto del loro sapore naturale e presentati con grande cura, secondo la tradizione della cucina nipponica. Una vera e propria arte si cela infatti dietro l'apparente semplicità del piatto, nelle tecniche, numerose e complesse, di taglio del pesce, nell'accostamento dei sapori, dei colori, delle forme. Il risultato finale deve essere impeccabile sia dal punto di vista estetico che del gusto. I maestri del sushi ottengono il "brevetto" dopo anni di lavoro, sono dei veri artisti del taglio e della composizione.



Incomincia da quattro
I nostri soci e clienti troveranno un assaggio di questa ricercata cucina orientale, con alcuni classici tipi di sushi: il Maki (cilindretti di riso fasciati da alghe con al centro pesce o verdure), il Nighiri (bocconcini di riso con sopra filetti di pesce), l'Uramaki (bocconcini di riso con all'interno vari ingredienti). Ci sono sushi vegetariani, a base di sole verdure, o misti, con pesce e verdure. Oltre al sushi c'è il sashimi, considerato il piatto più raffinato e illustre della tradizione gastronomica nipponica, realizzato solo con filetti di pesce crudo (salmone o tonno pinna gialla) tagliati con una tecnica speciale e accompagnati con rapa bianca e cetriolo.
Le confezioni presenti nei tre supermercati Coop, sono quattro: Ajame - Solo filetti di pesce all'uso sashimi; Edo - Misto di maki solo vegetariani; Sakura - Misto di nighiri e maki; Fuji - Misto per due persone con tutta la gamma di prodotti. Presso le pescherie si può prenotare, per il giorno dopo, un pasto completo per far colpo in una cena fra amici.
I sushi sono l'ideale come antipasto alternativo o per un aperitivo molto chic (ne bastano 4/5 per persona), ma anche per una cena originale (in questo caso si calcolano circa 20-25 pezzi a persona).

Consigli
Una volta acquistato, il sushi va conservato in frigo, a +4°, e consumato il giorno stesso, tirandolo fuori dal frigorifero circa venti minuti prima. Secondo la tradizione giapponese si mangia con le bacchette o con le mani. Per gustarlo al meglio si consiglia di condire il sushi in una piccola ciotola con un po' di salsa di soia, indispensabile per tutti i tipi di sushi, e un pizzico di wasabi, una salsa di rafano verde dal sapore un po' acre.
Si accompagna bene con birra giapponese (ma anche italiana o estera) o vino bianco (ideale il prosecco) o tè verde, che ne esaltano il sapore. Il sushi è un piatto leggero, naturale e salutare, ricco di proteine, sali minerali, vitamine, acidi omega 3 (nel pesce), importanti per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. L'aceto di riso usato per il condimento del riso ha straordinarie proprietà antibatteriche, come il wasabi.
I piatti sono presenti nei punti vendita Coop dal martedì al sabato, disponibili in comode vaschette da portare via. Acquistando uno di questi prodotti sarà data in omaggio una bustina di salsa di soia, oltre alle tradizionali bacchette, per un pasto in vero stile nipponico.
A completamento dell'offerta saranno venduti anche altri prodotti come birra giapponese e sakè (bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione del riso).
ecco i maestri del sushi_01
ecco i maestri del sushi_02
ecco i maestri del sushi_04