Al via una mostra fotografica sullo sguardo femminile

Scritto da Rossana De Caro |    Aprile 2009    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Si terrà dal 4 aprile al 7 giugno nel Palazzo Mediceo di Seravezza (Lu) la VI edizione della rassegna "Seravezza Fotografia". Il tema di quest'anno è la fotografia attraverso lo sguardo femminile.

Ospite principale della mostra è Anke Merzbach, giovane e talentuosa fotografa tedesca dallo stile personalissimo: nelle sue opere i volti delle donne sono ritratti "a volte con sottofondi onirici, altre con intenzioni trasgressive, altre ancora con richiami pittorici".
Sono previste esposizioni, workshop, incontri di cultura fotografica, proiezioni, mostre di fotoamatori, bookshop.

In concomitanza alla mostra di Anke Merzbach, allestita presso Palazzo Mediceo, le Scuderie Granducali Medicee ospiteranno personali delle seguenti fotografe:
Cinzia Busi Thompson (4-19 aprile); Albertina Vago (30 aprile-17 maggio); Annalisa Ceolin (23 maggio-7 giugno)

Orario: 15 - 19.30 (chiuso il lunedì ad eccezione del Lunedì dell'Angelo 13/04).
Info: Ufficio Cultura Comune di Seravezza: tel. 0584 757443 - 0584 756100.

 


Notizie correlate


Foto in famiglia

La passione di Ferdinando, figlio dell'ultimo Granduca di Toscana



Ricordi sbiaditi

Foto di famiglia: i consigli per proteggerle da funghi, muffe e passare del tempo. L'aiuto delle nuove tecnologie