La storia della cooperativa Il Paniere

Dai boschi della Valdisieve 1
Sono lamponi, ribes, more e mirtilli
della montagna fiorentina in confezioni da un etto e mezzo. Portano il marchio "cooperativa il Paniere" ed hanno una storia curiosa. Sono tutti frutti di bosco nati da arbusti piantati per la prima volta circa cinque anni fa in piccoli appezzamenti sparsi fra Pelago, Pontassieve, Rufina e Dicomano. Poco più di due ettari e mezzo in tutto, spezzettati in fazzoletti di terra di 2000 mq neanche.

È così che lavora la cooperativa il Paniere, nata nel 2003 con 12 soci: agricoltori soprattutto, ma anche giovani alla prima esperienza lavorativa. È nata su un
Dai boschi della Valdisieve 2
progetto presentato dalla Cia (Confederazione italiana agricoltori) alla Comunità montana Montagna fiorentina, con questo obiettivo: introdurre frutti di bosco nella Val di Sieve per dare vita ad una produzione di nicchia capace di rappresentare una fonte di reddito in più per gli agricoltori. La Comunità montana ha creduto fortemente in questo progetto, sicuramente in grado di valorizzare la zona: l'ha promosso e appoggiato, cofinanziando le spese d'investimento.
Il rapporto con Unicoop Firenze era parte integrante dell'impresa, ed è arrivato quasi subito, nel 2003. Oggi sugli scaffali dei supermercati della cooperativa si vendono dai 30 ai 50 quintali all'anno di frutti di bosco Il Paniere, «in confezioni con prodotti scelti e particolarmente curate nella forma», dice il responsabile della produzione della cooperativa Nello Puccioni.

Dai boschi della Valdisieve 3
La cooperativa Il Paniere ha inoltre recentemente
dato vita, insieme ad altri produttori della zona, all'associazione Vivaterra, nata con lo scopo di promuovere le prelibatezze della zona. È così che anche i frutti di bosco della Val di Sieve cercheranno di imboccare la strada di altri mercati. Compatibilmente con il clima e i suoi capricci, perché negli ultimi anni la natura non è certo stata clemente. Fra siccità, come nel 2003, e grandine, come nel 2005, la vita dei frutti di bosco della Val di Sieve non è stata facile. Ma la direzione della cooperativa Il Paniere è netta: ampliare da qui a breve la gamma dei prodotti ed estendere il raggio d'azione.



Nelle foto:
Nicola Danti, Presidente Comunità montana montagna fiorentina
Nello Puccioni, Cooperativa Il Paniere


I frutti di bosco della cooperativa Il Paniere si trovano nei principali punti vendita di Unicoop Firenze da giugno ad ottobre