Castelfiorentino
Risvegli in musica

Successo per il progetto “Risvegli”, sostenuto da Unicoop Firenze e promosso dall’assessorato alla Cultura e dalla scuola comunale di musica di Castelfiorentino, per avvicinare i giovani alla musica. I 48 studenti delle due classi prime della scuola media “Bacci – Ridolfi” hanno costituito due orchestre junior, una di archi e una di fiati, esibendosi in tre concerti alla fine dell’anno scolastico (prima non avevano mai suonato uno strumento). Per il prossimo anno saranno coinvolte altre due classi, arrivando così a circa 100 studenti.
Il progetto offre ai giovani dagli 11 ai 14 anni la possibilità di studiare gratuitamente uno strumento musicale attraverso il “metodo Yamaha”, tecnica di apprendimento ad “imitazione” che abbina fin dall’inizio gli esercizi di solfeggio all’uso dello strumento.

Firenze Ponte a Greve
Arte del Medioevo
Iscrizioni aperte per il corso in quattro lezioni, tenute dalla dottoressa Marzia Garuti, sull’arte nel Medioevo alla scoperta di Firenze e della Toscana nel XIII e XIV secolo.
A ottobre, Cimabue e Duccio di Boninsegna (il 24 ottobre) e Giotto (il 31 ottobre); a novembre Ambrogio Lorenzetti e Simone Martini, arte civica e religiosa a Siena (il 7 novembre), il gotico internazionale, l’arte raffinata delle corti (il 14 novembre). Visita guidata (il sabato mattina) alle basiliche di San Miniato e di Santa Croce.
Il corso si terrà dalle 17.30 alle 19, nello spazio soci di Ponte a Greve. Costo euro 25, minimo 15 partecipanti.
Info e prenotazioni: tel. 0557323081, martedì e giovedì 16-19, mercoledì 9-12

Lucca
Progetti in mostra
Mercoledì 8 ottobre, alle ore 17, nella sala soci della Coop di S. Anna a Lucca, la professoressa Antonella Capitanio dell’Università di Pisa presenterà la mostra di pittura e scultura “Progetti”, che sarà ospitata, nell’ambito delle iniziative “I mercoledì della Coop”, dall’8 al 22 ottobre, nella galleria commerciale del supermercato.
Nella mostra, realizzata dalla sezione soci Coop con la collaborazione del liceo artistico della città e il patrocinio dell’amministrazione provinciale, si potrà ammirare una selezione delle opere realizzate dai ragazzi del liceo nell’anno scolastico 2007-2008 durante il corso visivo ambientale.
Quattro i temi delle opere: “Alberi monumentali”, pitture realizzate dagli studenti della V D; “Aspetti botanici e architettonici delle mura urbane”, opere pittoriche delle classi III E e IV E; “I moti dell’anima”, sculture della classe V D; “Pensare (con) le forme”, sculture della classe V E.

Pisa
I colori della fantasia
A Pisa, dal 4 all’11 ottobre, nello spazio interno del supermercato Coop di via Cisanello mostra di ricamo “I colori della fantasia”, organizzata dall’Associazione pisana ricamo e arti femminili e dalla locale sezione soci Coop. Ad ispirare la creatività delle ricamatrici è stato il mondo dei fumetti, della pubblicità e dell’arte figurativa.
Il risultato sono allegri manufatti, dai colori vivaci, con soluzioni decorative moderne, realizzati però secondo tecniche esecutive tradizionali.

Valdisieve
Riduciamo l’impronta
Martedì 7 ottobre, dalle ore 19, nei locali del ristorante “Il Girarrosto” di Pontassieve, in via Garibaldi 29, “Riduciamo l’impronta”, il primo dei tre incontri del progetto di educazione ambientale finanziato dalla provincia di Firenze al quale partecipano, oltre alla Comunità montana Montagna fiorentina, anche la sezione soci Coop Valdisieve, A.E.R. e i Comuni della Montagna fiorentina, e che si articola in attività dirette ai bambini delle scuole ed incontri serali dedicati alle famiglie.
Interverranno Leonardo Pasquini, assessore all’ambiente del Comune di Pontassieve e per la Comunità montana Montagna fiorentina Massimo Zazzeri, vice presidente, e Giuliano Nuti, che illustrerà le attività educative svolte nelle scuole.
Il buffet darà spunto alla discussione sull’impronta ecologica derivante dai nostri gesti quotidiani. Verranno mostrati i tipi di rifiuti prodotti nella preparazione, si parlerà delle varie tipologie di rifiuti domestici e dei comportamenti adottabili ai fini di ridurne le quantità. Con Gianmario Peretti, responsabile marketing operativo di Unicoop Firenze, Duccio Bacci e Dario Paletta della Comunità montana Montagna Fiorentina.