Ecco una sintesi delle iniziative di solidarietà prese dalle sezioni soci a dicembre

Firenze (Gavinana). Mercatino e cena di solidarietà. Il 7, dalle 10 alle 19, e l’8 dicembre, dalle 15 alle 19, al punto soci e nella galleria del Centro*Gavinana torna il mercatino di Natale. Si potranno trovare tante cose per la casa e la persona, ricami, lavori a punto antico e al telaio, realizzati a mano dalle signore del corso di “Ago salotto e svago”. Ci sarà anche un mercatino dell’antiquariato, con tante idee originali per un regalo di Natale. Anche i ragazzi della scuola media Botticelli danno il proprio contributo mettendo in vendita i loro lavoretti. Tutto il ricavato andrà ai progetti de Il Cuore. Il 18 dicembre, invece, l’appuntamento è al Circolo Vie Nuove, in viale Giannotti, alle ore 20.30, con una cena di solidarietà per Il Cuore. Chef il professor Alessandro Broccia, con l’aiuto dei partecipanti del corso di cucina. Info e prenotazioni: tel. 0556811973; lasciare un messaggio in segreteria, sarete richiamati. Oppure direttamente al punto soci di Gavinana

Arezzo. Il Cuore in tanti modi. Tombolate, lotterie, musica e sport con un solo scopo: raccogliere fondi per i sostegni a distanza. A dicembre, domenica 7, alle 17.30, lotteria al Centro di aggregazione sociale di Pescaiola. Il 20, alle 16, tombolata al Centro di aggregazione sociale Colle del Pionta, mentre il 21, alle 16, pomeriggio danzante con lotteria. Tombola anche al centro di aggregazione sociale Tortaia, il 20 dicembre, alle 21. Sabato 13, alle 14.30, al palazzetto dello sport “Le Caselle”, in via Golgi, ad Arezzo, tutti in campo per la solidarietà. Gli allievi e le allieve delle scuole calcio di Arezzo si incontreranno e giocheranno una partita per dare un’opportunità di vita migliore ad altri bambini.

Il 16 dicembre, alle 17, al Centro di aggregazione di Pescaiola, concerto di Natale degli alunni delle classi ad indirizzo musicale della scuola media Cesalpino Margaritone. A gennaio, il 6, due appuntamenti: alle 15, con la tombola dell’Epifania al Centro di aggregazione sociale di Villa Severi; con la lotteria, alle 15.30, al Centro di aggregazione sociale Fiorentina. A dicembre i quartieri della Giostra del Saracino parteciperanno con 3 tombolate: il 7 dicembre, alle 21.15 a Porta Crucifera; il 20, alle 21, a Porta Santo Spirito, il 26 a Sant’Andrea. Info: punti soci, Coop via Vittorio Veneto, tel. 0575908475, il martedì e giovedì, dalle 16.30 alle 18.30; ipermercato di viale Amendola, tel. 0575328226 (il lunedì e mercoledì dalle 16.30 alle 18.30 e sabato 10-12).

Cascina. Di corsa per il Cuore. Domenica 18 gennaio “I trofeo Il Cuore si scioglie”, corsa podistica non competitiva, organizzata dalla sezione soci Coop in collaborazione con il gruppo sportivo Verrua, il circolo ricreativo e la polisportiva arci Zambra. Tre percorsi di 6, 12 e 20 km, nel suggestivo paesaggio dei comuni di Cascina, Vicopisano e Calci. Partenza alle ore 8 dagli impianti sportivi del circolo arci di Zambra. L’iscrizione, 2 euro, andrà a Il Cuore. Info: punto soci iper Cascina

Concerto di Natale. Sabato 20 dicembre, alle ore 21, al Teatro Politeama di Cascina, la Filarmonica Puccini, con il Comune e la sezione soci Coop, organizzano un concerto di Natale con cantanti solisti, la corale di Cascina, la Filarmonica, il coro dei piccoli cantori di Santa Cecilia e altri artisti. Ci sarà anche la “compagnia del Cuore” con testimonianze sui progetti realizzati in questi anni. L’ingresso, ad offerta, andrà a Il Cuore.

Corso di fotografia. Parte il 3 febbraio fino al 7 aprile il VII corso organizzato da 3C Cinefoto Club di Cascina Silvio Barsotti e dalla locale sezione soci Coop per imparare le nozioni base della fotografia. Il corso, condotto da Fabio Beconcini, si terrà il martedì, dalle 21.30 alle 23.30, presso 3c di Cascina, via Lungo le Mura, 155 e prevede 10 lezioni e 2 uscite. Massimo 20 partecipanti. Quota di iscrizione € 50,00, più un contributo di €10,00 per il Cuore.
I partecipanti dovranno possedere un apparecchio fotografico. Nel compilare l’elenco dei partecipanti si terrà conto dell’ordine cronologico di iscrizione. Iscrizioni: dal 2 al 20 gennaio al box informazioni dell’iper di Navacchio e negli inCoop di Cascina, Casciavola, Calci e Uliveto Terme

Tavarnelle Val di Pesa. Per lo sport e per Il Cuore. Domenica 21 dicembre torneo di pallavolo per ragazzi dagli 8 ai 12 anni nella palestra dell’Istituto comprensivo di Tavarnelle in via Salvador Allende, organizzato dalll’A.S.D. Pallavolo di Tavarnelle, con la sezione soci Coop. La giornata è patrocinata dall'Uisp e partecipano anche altre associazioni sportive dilettantistiche della Toscana. La sezione soci Coop aiuterà nella preparazione del pranzo (€ 10,00 ragazzi, € 12,00 adulti). Il ricavato servirà a finanziare iniziative ludico-sportive dei bambini della Pallavolo Tavarnelle, e per i sostegni a distanza de Il Cuore si scioglie. La Uisp ricorda i propri corsi gratuiti per arbitro di pallavolo (info sui corsi: Lega Pallavolo FI, tel. 0556583515). Info: soci Tavarnelle-Barberino tel. 0558050564

Bagno a Ripoli. Tanti quadri e cuori. Mettere una propria opera d’arte all’asta per raccogliere fondi per i sostegni a distanza. È questo il progetto dell’Associazione culturale “Giuseppe Mazzon” di Bagno a Ripoli che, insieme alla locale sezione soci Coop e con il patrocinio del Comune, ha dato vita a “Se l’arte tocca il Cuore”. L’iniziativa sarà ospitata a gennaio al Teatro comunale dell’Antella, grazie anche al sostegno dell’Associazione Archetipo che lo gestisce, e si svilupperà in più giornate. Sabato 10 gennaio, alle ore 21, saranno esposti in sala i quadri donati, mentre lo scrittore Pier Francesco Listri “provocherà” Nano, ovvero Silvano Campeggi, l’autore dei famosi manifesti degli anni d’oro del cinema americano, impegnato al cavalletto, cercando di carpirne i “segreti del mestiere”. I quadri resteranno esposti al pubblico anche domenica 11 gennaio, dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 19.30, martedì 13 e mercoledì 14, dalle 18 alle 19.30. Sabato 17 gennaio, alle 17, si darà il via all’asta. Le opere - che partiranno da basi d’asta inferiori al loro valore di mercato - saranno illustrate al pubblico da Pier Francesco Listri, che guiderà l’asta, e cedute al miglior offerente.

San Giovanni Valdarno. Piccoli grandi risultati. L’impegno per Il Cuore dei soci Coop di San Giovanni Valdarno non si è fermato con l’arrivo dell’estate. Nei mesi estivi i volontari della sezione soci Coop hanno raccolto fondi per i sostegni a distanza spostandosi con il loro “banchetto” da un paese all’altro del Valdarno per seguire la manifestazione musicale Oriente-Occidente. Ad agosto poi, in occasione della festa del PD, hanno venduto le collane fatte dalle donne ugandesi. In tutto, vendendo collane durante l’estate, sono riusciti a raccogliere 535 euro. Ad aiutare i volontari della sezione soci, la sera del sabato, c’erano anche alcune bambine. Le piccole aiutanti hanno fatto a turno a incartare le collane di cartapesta, belle e colorate come i loro vestiti, a fare le ricevute, a riscuotere.

Valdinievole. Un Cuore per Fontem. Domenica 14 dicembre, alle ore 17.30, al Teatro Verdi di Montecatini Terme, va in scena lo spettacolo "Un cuore per Fontem", festa di auguri in collaborazione con il Laboratorio danza accademico. Il ricavato sarà devoluto al progetto per la costruzione di una struttura scolastica con mensa a Fontem, nella foresta equatoriale del Camerun occidentale. Posto unico a offerta. Info: punto soci Coop Valdinievole, presso centro commerciale Montecatini Terme

Cascina e Valdarno inferiore. Fancy Cats. Al Teatro Politeama di Cascina, il 6 dicembre, il musical Fancy Cats. Il ricavato sarà interamente devoluto al Movimento Shalom di San Miniato. Manifestazione patrocinata dai Comuni di Cascina e di San Miniato, realizzata dalle sezioni soci Coop di Cascina e del Valdarno inferiore.

Firenze
In collaborazione fra le sezioni soci di Firenze Nord Ovest e Firenze Sud Ovest, giovedì 11 dicembre, alle ore 20, cena per Il Cuore alla Sms Serpiolle, in via delle Masse 38. Costo euro 20. Prenotazioni: dal 3 al 9 dicembre, dalle 9 alle 12, tel. 0554376343

 

Firenze
Bugie rock al Puccini

Dopo il grande successo in Cina ai primi di ottobre al Beijing Concert Hall, la più importante sala per l’esecuzione di musica classica occidentale della Repubblica popolare cinese, il 22 e 24 dicembre sarà il Teatro Puccini di Firenze ad ospitare il musical Le avventure di Pinocchio ovvero bugie musicali della compagnia “Mannini Dall’Orto Teatro” di Firenze. Quest’anno la compagnia ha celebrato i 10 anni dell’andata in scena de Il piccolo principe, applaudito nei maggiori teatri italiani e ad ottobre, a Milano, ha inaugurato la stagione del Teatro Carcano, registrando anche qui il tutto esaurito.

La versione teatrale di Pinocchio, scritto e diretto da Italo dall’Orto, accosta all’impertinenza del burattino e all’atmosfera classica della figura di Collodi e della sua scrittura, tutto l’arsenale della musica rock, nelle sue varianti: alternative rock, techno, hip-hop, funk e metal. Gionni Dall’Orto e i suoi “Pinocchiosi”, autori delle musiche, sono infatti tutti musicisti rockers. Il risultato è uno spettacolo divertente che riconcilia tre generazioni, nonni, genitori e figli. Il tutto con la complicità e il talento di un Pinocchio bambino, Gabriele Manfredi, 10 anni, capace di recitare, ballare la break-dance e cantare a testa in giù. Gli spettacoli sono alle ore 16.00.

Biglietto: intero euro 13,00; ridotto (bambini) euro 10,00. Una parte del ricavato dalla vendita dei biglietti sarà devoluto a Il Cuore si scioglie.
Info: www.teatropuccini.it, tel. 055362067 o Associazione Mannini Dall’Orto Teatro, tel. 0552342497/139.


Notizie correlate

Il paniere di Libera

  • 18/11/2008

Pacchi natalizi con i prodotti delle terre confiscate alla mafia. Dal 20 novembre nei maggiori punti vendita Coop


La compagnia de Il Cuore

  • 09/12/2008

La novità 2008-2009 de Il Cuore si scioglie. Un gruppo di giovani in giro per la Toscana ha portato testimonianza dei progetti realizzati grazie a "Il Cuore" e promosso la nuova campagna