Pistoia
Ricami e sfilature

"Sfilature e primi punti di Casalguidi": è il titolo del corso di ricamo organizzato dalla sezione soci di Pistoia e curato da Rosetta Corrieri Calistri e Anna Maria Mori. Le lezioni, tenute dalla professoressa Maria Teresa Banci, si terranno presso la saletta soci di viale Adua 6, a Pistoia, il 5, 12, 19 e 26 febbraio, il 5 12, 19 e 26 marzo, il 2, 16, 23 e 30 aprile, dalle 16 alle 18.

Le iscrizioni, fino ad un massimo di 25 posti, si riceveranno presso il punto soci del supermercato di Pistoia dal 15 gennaio in poi, fino ad esaurimento posti. La quota di iscrizione è di 40 euro. Gli iscritti dovranno dotarsi autonomamente del materiale necessario per ricamare.


Info: tel. 057334615


Cascina
Fotografi si diventa

La sezione soci di Cascina (Pisa), in collaborazione con 3C (Cinefoto Club Cascina "Silvio Barsotti"), organizza un corso di fotografia di base, esclusivamente riservato ai soci Coop (max 15 partecipanti). Gli incontri si terranno il martedì sera, dalle 21.30 alle 23, presso la sede di 3C, via Lungo le Mura 155, Cascina, dal 13 febbraio al 3 aprile. Giovedì 12 aprile ci sarà una serata aperta a tutti, con la proiezione e il commento delle immagini realizzate dagli allievi durante il corso. Martedì 17 aprile serata finale, con consegna dei diplomi. La quota di partecipazione è di 50 euro, i partecipanti devono possedere un apparecchio fotografico, possibilmente munito di libretto di istruzione. Questi i temi che verranno affrontati: la macchina fotografica, gli obiettivi e gli accessori, il supporto digitale, le pellicole e l'esposizione, la composizione, il ritratto e la figura, la natura e il paesaggio, la fantasia. Alla parte teorica si affiancheranno due uscite sul territorio, domenica 18 marzo e domenica 1° aprile, la prima dedicata a "La città in tutti i suoi aspetti", la seconda al paesaggio.

Le iscrizioni dovranno pervenire al box informazioni dell'Ipercoop di Navacchio o dei negozi Coop di Cascina, Casciavola, Calci, Uliveto Terme, entro e non oltre il 31 gennaio 2007.

Info: sezione soci Cascina, tel. 050753239; 3C, tel. 050710071


Cascina
Di corsa per il Cuore

L'appuntamento è per il 21 gennaio, di mattina, con la sesta edizione del trofeo Fratres e primo trofeo Il Cuore si scioglie, corsa podistica non competitiva aperta a tutti. Partenza dal centro storico di Cascina, tre i percorsi tra i quali scegliere, di 5, 10 e 18 km, lungo i punti più suggestivi dell'Arno, toccando le località di Panieretta, Campo dei Lupi, Castellare, e il borgo medievale di Vicopisano. La manifestazione è organizzata dal gruppo Fratres, in collaborazione con la sezione soci Coop di Cascina e l'aiuto, tra gli altri, dei volontari della Misericordia, dell'amministrazione comunale e dell'Ipercoop di Navacchio. L'obiettivo è promuovere lo sport non competitivo, quello fatto per stare insieme all'aria aperta, e invitare i cittadini ad una riflessione sull'importanza di donare il sangue. Non solo: il ricavato delle iscrizioni alla corsa sarà devoluto ai progetti de Il Cuore si scioglie. Con i fondi raccolti nelle passate edizioni è stato costruito un pozzo d'acqua potabile in Burkina Faso ed è nato un fondo monetario per il microcredito, in collaborazione con il movimento Shalom di San Miniato.

Info: tel. 050753239


Firenze sud est
Risate di Cuore

Una risata fa bene al cuore, al nostro e a quello degli altri. È con questo spirito che la sezione soci Firenze sud est invita tutti al Teatro Reims (via Reims 30, angolo via Gran Bretagna), giovedì 4 gennaio, per lo spettacolo "Ridiamoci sopra", con Valerio Ranfagni e Lisetta Luchini.

Inizio spettacolo ore 21.30, costo del biglietto 10 euro. Il ricavato della serata sarà interamente devoluto ai progetti di solidarietà de "Il Cuore si scioglie".

Info: sezione soci, tel. 0556811973


Lucca
Risate con la rossa

Il 28 gennaio, alle ore 16, appuntamento con l'allegria e la solidarietà. Nella sala parrocchiale della chiesa Arancio andrà in scena la commedia brillante in vernacolo lucchese "La rossa della porta accanto", allestita dalla compagnia Velli der Mattaccio. Ingresso ad offerta libera, il ricavato sarà devoluto ai progetti de "Il Cuore si scioglie".

Info: Leandro Ghilarducci, tel. 3470845408


Le Signe
Tutto sul vino

Sono due corsi di avvicinamento al vino, per principianti assoluti e per chi già un po' se ne intende. Li propone la sezione soci Le Signe, in collaborazione con la Casa del popolo di Tripetetolo e l'Associazione Toscana Sommelier. Il corso base prevede sei lezioni, a cadenza settimanale, inizio l'11 gennaio: dall'introduzione alla viticoltura all'enologia, dalla degustazione ai cenni sulla tecnica di abbinamento vino-cibo. Il corso avanzato, di 2° livello, sarà articolato in monografie per aree geografiche (Piemonte, Triveneto, Toscana, Campania, Sicilia, Francia e resto del mondo), l'inizio delle lezioni è fissato per il 1° marzo. Il prezzo di ogni corso è di 150 euro ed è comprensivo di due libri e di una borsina con tre bicchieri da degustazione.

Info ed iscrizioni: punto soci iper Lastra a Signa, tel. 0558749221, orario 10-12 e 17-19, tutti i giorni feriali; Gabriele, tel. 3479608735


Sesto Fiorentino
Il mosaico dell'alba

C'è voluto un anno di lavoro, tanta colla e soprattutto tanta pazienza: ma ne è valsa la pena. Il grande mosaico ha ridato vita ad un muro esterno dell'Ipercoop di Sesto Fiorentino nell'area "garden", vicino alle sale ristoro. Autore dell'opera, che rappresenta un'alba tra cielo, mare e sabbia, Michele Bargellini, fiorentino, 37 anni, dipendente di Unicoop Firenze, con un passato nel reparto "brico" e una grande passione per il mosaico. Per Michele la soddisfazione di vedere realizzato il suo lavoro e un viaggio premio sul Mar Rosso.


Poggibonsi
Solidarietà a tavola

La sezione soci Coop di Poggibonsi, in collaborazione con Auser, Spi-Cgil, FNP. Cisl, centro sociale anziani, gruppo donatori di sangue Fratres e Arci di Ulignano, organizza due iniziative per i progetti de "Il Cuore si scioglie": il 28 gennaio, al circolo "La ginestra" (ex "Giardino d'inverno", in via Trento, a Poggibonsi), pranzo conviviale; il 10 febbraio cena di San Valentino, al circolo Arci di Ulignano.

Info e prenotazioni: rivolgersi al box soci del supermercato Coop di via di Salceto, tel. 0577987473


Sesto Fiorentino-Calenzano
Un mondo di dolcezze

La sezione soci organizza un corso di pasticceria, con i maestri pasticceri David e Lisa, responsabili del reparto pasticceria dell'Ipercoop di Sesto Fiorentino. Gli incontri si terranno il 17, 24 e 31 gennaio, dalle 18 alle 20. Alla fine del corso, dal costo di 40 €, sarà offerto un rinfresco. Il ricavato delle quote di iscrizione, tolte le spese "vive", sarà interamente devoluto ai progetti di solidarietà de "Il Cuore si scioglie".

Prenotazioni presso i box soci dei negozi di piazza V. Veneto, Neto, Ipercoop di Sesto


Pisa
Corsi di teatro

È iniziato il corso di "Alfabetizzazione teatrale", organizzato dalla sezione soci Coop di Pisa. Le lezioni si terranno tutti i mercoledì dalle ore 21 alle ore 23, fino al mese di aprile, nella sala soci del supermercato di Cisanello, con la regia di Daniela Bertini e di Giorgio Rosa, del gruppo "Il Gabbiano". Gli interessati a partecipare possono iscriversi al banco informazioni della Coop di Cisanello oppure presentarsi direttamente il mercoledì nella sala sopra il supermercato.
È richiesta soltanto la quota di iscrizione di 25 euro, che sarà devoluta all'iniziativa di adozione a distanza "Il Cuore si scioglie". Il Laboratorio propone progetti di attività che integrano teoria e pratica, sviluppando l'autonomia creativa, le capacità di riconoscimento e di utilizzo delle potenzialità comunicative ed espressive di ciascun partecipante, anche al di là del campo strettamente teatrale.

Info: tel. 050579544


Valdera
Noi e gli altri

È un corso per chi vuole imparare a vincere la propria timidezza, accrescendo la propria autostima e migliorando così la capacità di entrare in relazione e comunicare con gli altri. Organizzato dalla sezione soci Valdera, il corso di comunicazione interpersonale si avvarrà di regole e tecniche proposte attraverso il coinvolgimento giocoso e gioioso di tutti i partecipanti. Tre mesi di incontri, a cominciare da martedì 9 gennaio, nella sala soci del supermercato Coop di Pontedera, tutti i martedì, dalle 17.30 alle 19. Il costo è di 40 euro, per un massimo di 14 partecipanti.

Info ed iscrizioni: Marina, tel. 3381431657; Valeria, tel. 3476678929


Campi Bisenzio
Consumi consapevoli

La sezione soci di Campi Bisenzio invita a partecipare ad una serie di incontri dedicati a conoscere meglio gli alimenti prima dell'acquisto. I capireparto dei vari settori del supermercato spiegheranno le caratteristiche dei prodotti in vendita nel loro bancone informando i consumatori sulla provenienza, la tracciabilità e la conservazione, suggerendo strategie per una spesa consapevole e senza sprechi.

Nel corso degli incontri - che si terranno alle ore 21 presso la saletta soci (all'interno del parcheggio) il secondo mercoledì del mese, a partire dal 10 gennaio - si parlerà di carne, pesce, ortofrutta, forneria, latticini, surgelati, prodotti Solidal. La partecipazione è gratuita e rivolta a tutti. È gradito un contributo di 10 euro che sarà devoluto alle iniziative de "Il Cuore si scioglie".

Info ed iscrizioni: punto soci all'interno del negozio, dal lunedì al venerdì orario 17-19, tel. 0558964223


Campi Bisenzio
L'altra medicina

La sezione soci promuove una serie di incontri dedicati alla medicina non convenzionale, con la partecipazione degli specialisti del centro di medicina cinese Fior di prugna e di Farmapiana. Si parlerà di medicina cinese, agopuntura, omeopatia, fitoterapia, fiori di Bach ed altro ancora.

Gli incontri si terranno alle ore 21 nella saletta soci Coop (all'interno del parcheggio), il terzo giovedì di ogni mese, a cominciare dal 18 gennaio.

La partecipazione è gratuita e rivolta a tutti. È gradito un contributo di 10 euro che sarà devoluto alle iniziative de "Il Cuore si scioglie".

Info ed iscrizioni: punto soci all'interno del negozio, dal lunedì al venerdì orario 17-19, tel. 0558964223


Firenze nord ovest
Lezioni di canto

La Banca del Tempo "La danza delle ore", della sezione soci Coop Firenze nord ovest, organizza un corso di canto corale polifonico. È possibile iscriversi in qualsiasi momento, le lezioni si terranno fino al 30 maggio 2007 nella sede della sezione soci Coop, in via Vittorio Emanuele II, il lunedì pomeriggio dalle 16 alle 17.30. Il costo del corso è di 40 €, non è necessaria una conoscenza specifica della musica.

Info: tel. 0554376343, il martedì e il giovedì dalle 17 alle 19



Informatica
L'abc del pc

Corsi di informatica a Lastra a Signa, Ponte a Greve, San Casciano, Coverciano, Gavinana e Pontassieve. Li organizzano le sezioni soci in collaborazione con la società Max Mile srl, dieci incontri settimanali di due ore ciascuno per saperne di più su hardware, sistema operativo, posta elettronica, internet, word ed excel. La quota di partecipazione è di 120 euro. Ecco dove e quando, e a chi rivolgersi per avere maggiori informazioni:

Lastra a Signa - Lunedì 18-20, martedì 18-20 e 21-23. Info: punto soci, tel. 0558749221.

Ponte a Greve - Corso base mercoledì 15-17, corso avanzato mercoledì 17.30-19.30. Info: punto soci, tel. 0557323081, il martedì e giovedì 16-19, mercoledì 9-12.

San Casciano - Giovedì 15-17. Info: rivolgersi al punto soci o telefonare al 3382787101.

Coverciano - Giovedì 21-23. Info: rivolgersi al punto soci o telefonare al 3388641798.

Gavinana - Venerdì 10-12. Info: punto soci, tel. 0556811973.

Pontassieve - Venerdì 15-17 e 17.30-19.30. Info: punto soci, tel. 0558369724.


Solidarietà
Salvo buon fine
I risultati del progetto di recupero merce partito ad ottobre

Quasi 22 mila euro di merci, in poco più di un mese e mezzo, destinati a coloro che hanno più bisogno di solidarietà. Sono questi i primi risultati del progetto di recupero merce Coop: buon fine, che coinvolge le due sezioni soci Coop di Lucca e Val di Serchio-Versilia, e una rete di volontari della Ceis (gruppo giovani e comunità) di Lucca e del Gvai (gruppo volontari accoglienza immigrati) di Lucca.

Coop: buon fine è decollato ad ottobre e ha già raggiunto risultati di tutto rilievo. Il suo obiettivo è quello di trasformare lo "spreco" in risorsa, riutilizzando tutti quei prodotti invendibili per difetti di confezionamento o per magagne del tutto insignificanti dal punto di vista della qualità della merce. Funziona così: ogni giorno gli addetti dei punti vendita Coop di Lucca, Torre del Lago, Vecchiano e Arena Metato mettono questi prodotti in appositi contenitori e ogni mattina un gruppo di volontari passa a ritirarli. Ci sono biscotti, pane, pasta, formaggi e quant'altro, ossia prevalentemente prodotti freschi e freschissimi, che giungono sulle tavole dei beneficiari entro poche ore dal loro ritiro dallo scaffale: in questo sta l'originalità del progetto rispetto ad altri simili.

Per garantire la sicurezza igienico sanitaria del servizio di recupero, in ogni punto vendita viene stabilita una procedura operativa, aree per la manipolazione e stoccaggio, per garantire la massima salubrità dei prodotti.

La merce viene ritirata dai volontari direttamente nei punti vendita Coop in appositi contenitori e da qui parte l'avventura dei volontari che hanno preso parte al progetto, per completare la catena di solidarietà. I destinatari attualmente sono alcune mense della carità e alcune comunità del Ceis sul territorio.


Firenze
Con il corpo e con la mente
Terapie riabilitative e wellness al Centro*Gavinana

Centri commerciali diversi, sempre più ricchi di servizi per il consumatore e di servizi alla persona. Questa scommessa di Unicoop Firenze trova una sua prima applicazione sperimentale al Centro*Gavinana. Martedì 12 dicembre è stato inaugurato il Centro Gianfortuna per terapie riabilitative e wellness.

"Il Centro nasce con una filosofia volta all'individuo e non semplicemente alla patologia; con un approccio integrale alla persona, dal punto di vista fisico, psichico ed emotivo" dice il fondatore del Centro, Massimo Gianfortuna. Questo percorso verso il benessere si attua attraverso il contributo di varie professionalità.

Nel Centro, che occupa un'area di circa 230 mq, si trovano gli studi medici, dove si alternano reumatologi, ortopedici, specialisti dell'alimentazione, accanto al box per la fisioterapia e massaggi, e una palestra di 85 mq dove si fa recupero e riabilitazione. I soci Coop godono del 15% di sconto su tutti i tipi di trattamenti.

Massimo Gianfortuna, nato a Firenze nel 1961, ha iniziato il suo percorso 25 anni fa. Ha collaborato con importanti strutture fiorentine, nel campo della fisioterapia e riabilitazione. Nel tempo Gianfortuna ha maturato la propria esperienza come preparatore atletico e si occupa del recupero fisico e funzionale in ambito sportivo.

Info: tel. 0556802197


Empoli
La gatta per il Cuore

E' un romanzo in parte autobiografico e in parte no e vive su un intreccio fantasioso di Giulia, la protagonista, e la sua gatta. Il manoscritto da pubblicare è stato scelto da un gruppo di donne che si sono conosciute frequentando insieme un corso di autobiografia. Ciascuna di loro ha scritto un racconto e tutti i lavori erano egualmente meritevoli. Però hanno ritenuto che questo di Lina Corinna Kutufà potesse essere il racconto più rappresentativo per far emergere il loro percorso di scrittura. Il romanzo, pubblicato dalle Edizioni Il Masso delle Fate, ha per titolo La gatta, e le autrici lo hanno proposto a dicembre nei supermercati Coop di Empoli, lavorando fianco a fianco con i volontari della campagna di adozione a distanza dei bambini del sud del mondo, ai quali andrà l'intero ricavato del libro.


Lutto
Alessandro Lippi

Se n'è andato come avrebbe voluto: improvvisamente, al termine della riunione del consiglio della sua sezione soci. Alessandro Lippi era un militante vecchio stampo, dedizione e coerenza erano le sue coordinate. Dipendente delle Poste italiane, attivista sindacale e politico, nel consiglio e anche vice presidente, per un certo periodo, della storica Società di mutuo soccorso di Rifredi (Firenze). Poi, 15 anni fa, approdò alla cooperativa ed ha fatto parte a lungo del Consiglio d'amministrazione. In nome del rinnovamento si è voluto ritirare dal massimo organo dell'Unicoop Firenze, per dare il suo tempo alle attività della sezione soci. E così ci ha lasciati, a 77 anni, sempre in prima fila.

Un caro abbraccio ai familiari da parte di noi tutti.