Appello a tutti i diabetici. Le novità dal 1° marzo

Come cambia l'insulina
E' un invito a fare attenzione, rivolto a tutti i pazienti diabetici costretti a ricorrere all'insulina. Dal primo marzo nelle farmacie saranno disponibili solamente flaconi di insulina da 100 Ul/ml e non più quelli da 40 Ul/ml. Questo non modificherà in alcun modo la dose, il numero delle somministrazioni, il tipo e la marca di insulina da iniettare, né il controllo della glicemia. Insomma, un'unità di insulina resta un'unità di insulina, anche con la nuova confezione. E' indispensabile però utilizzare esclusivamente siringhe tarate a 100 Ul/ml, per scongiurare il rischio di gravi ipoglicemie. L'appello è dell'Unità operativa di malattie metaboliche e diabetologia di Pisa, punto di riferimento importante per gli oltre 100 mila diabetici toscani. La novità non riguarda invece i pazienti che utilizzano il sistema di somministrazione a penna, già basato su cartucce da 100 Ul/ml.

Unità operativa di malattie metaboliche e diabetologia
Centro regionale di riferimento per il diabete nell'adulto
Dipartimento di endocrinologia e metabolismo Università di Pisa
Ospedale di Cisanello, via Paradisa 2, Pisa
tel. 050995115/7, http://server.immr.med.unipi.it