Due appuntamenti con i migliori maestri cioccolatieri della Toscana

Segnalazioni 4
Per la sua quarta edizione
la Fiera del cioccolato artigianale di Firenze si sposta in una delle più belle piazze del mondo, Santa Croce, dove i maestri cioccolatieri saranno presenti per guidare visitatori e appassionati nella conoscenza delle proprietà organolettiche del cioccolato puro e dei suoi più originali abbinamenti.
Ma la nuova sede non è la sola novità: gli organizzatori hanno infatti deciso di eliminare il biglietto d'ingresso per permettere a tutti di conoscere, anche solo per curiosità, un alimento ricco di storia e dalle incredibili qualità. Accoglieranno i visitatori, oltre agli stand gastronomici, attività collaterali che coinvolgeranno anche gli esercenti della zona presso i quali verranno organizzate degustazioni assistite, mostre, workshop ed altro ancora, con un unico tema: il cioccolato artigianale.

Fiera del cioccolato artigianale, piazza Santa Croce, Firenze, da giovedì 24 a domenica 27 gennaio orario 10-22, ingresso libero



Venerdì 1°, sabato 2 e domenica 3 febbraio Monsummano Terme ospita la nona edizione di Cioccolosità, la mostra mercato dove i visitatori saranno accolti direttamente dagli artigiani cioccolatieri che hanno reso famosa nel mondo la "Tuscan chocolate valley", come è stata definita dalla stampa statunitense l'area compresa tra le province di Pistoia, Pisa e Prato, che riunisce le eccellenze del cioccolato di qualità.
Accanto ai maestri artigiani toscani, una selezionata rappresentanza di artigiani cioccolatieri provenienti da Emilia Romagna, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia e Veneto. Negli spazi allestiti presso la seicentesca Fattoria Medicea e il Palazzo delle Dolcezze, si potranno apprezzare sapori e odori della migliore produzione del "cioccolato puro". Saranno inoltre presenti le torrefazioni artigiane e qualificati punti enoteca, a confermare lo stretto legame esistente tra cioccolata e caffè, vini e distillati, e non mancheranno i trattamenti di bellezza proposti da Grotta Giusti, per coniugare i beneficidelle acque termali abbinate al cioccolato.
I musei cittadini ospiteranno per l'occasione mostre e degustazioni: in particolare al Museo della Città e del Territorio sarà possibile ammirare "Gioielli da gustare", riproduzioni in cioccolata di preziosi, mentre al Museo di arte contemporanea del Novecento si potranno ammirare le opere dei grandi maestri incisori Afro Basaldella e Hsiao Chin, degustando specialità degli artigiani cioccolatieri.

Info: Comune di Monsummano Terme, tel 05729590