Scritto da Edi Ferrari |    Luglio 2009    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

Torna l'appuntamento con il più importante Festival italiano, e uno dei punti di riferimento europei, del Teatro di strada: a Certaldo (Firenze) dal 15 al 19 luglio "Mercantia" riempie di nuovo strade e giardini, torri e cripte, sottosuoli e antiche dimore con parate di strada con gruppi teatrali e street band, spettacoli di marionette, musica e danza, recital, ma anche lavorazioni artigianali dal vivo, mercato di artigianato e degustazione di prodotti tipici.

Un appuntamento che continua a stupire e a riscuotere successo (oltre 60.000 gli spettatori nella passata edizione) e nel quale l'unico imbarazzo è quello della scelta fra gli oltre 100 spettacoli in programma ogni sera. Ci sono anche i "toscanaccci" Anna Meacci, Carlo Monni, Katia Beni e Bobo Rondelli. Mercantia si svolge dalle 18 alle 1.00 circa. L'ingresso è libero nella parte bassa del paese, a pagamento (6/15 euro) nella parte alta.

Per i soci il 15 luglio ingresso ridotto a 6 euro presentando la carta socio all'ingresso. Parcheggi e bus navetta gratuiti. Info turistiche tel. 0571656721; info programma su www.mercantiacertaldo.it.


Notizie correlate


Il nuovo teatro di strada

Mercantia dal 16 al 20 luglio, per i soci Coop sconto il 16 luglio


Mercantia: suoni, lingue e colori

Fino a 70 spettacoli per sera nel borgo di Boccaccio