Atmosfere veneziane in un piccolo borgo medievale. Ingresso ridotto per i soci Coop

Scritto da Edi Ferrari |    Gennaio 2008    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

Carnevale barocco 2
Atmosfere barocche in un borgo medievale. A Castiglion Fibocchi (a pochi chilometri da Arezzo, alle pendici del Pratomagno), domenica 27 gennaio e domenica 3 febbraio si tiene l'edizione 2008 del "Carnevale dei Figli di Bocco" (inizio ore 14, sfilata delle maschere ore 17.30).
Gli spettatori passano, fotografano e ricevono inchini e saluti dagli oltre duecento figuranti vestiti con costumi fantastici, con il volto celato da preziose maschere di cartapesta, che con loro trascorrono una giornata in allegria.

Carnevale barocco 1
Altro punto di forza della manifestazioneè la bellezza e la cura con cui sono realizzati i costumi che, uniti alla suggestione del luogo, più volte hanno portato il Carnevale dei Figli di Bocco ad essere paragonato a quello ben più celebrato di Venezia. «I vestiti e le maschere vengono creati da gruppi di volontari che fanno parte dell'associazione - spiega Roberto Bruschi, coordinatore del comitato organizzatore, l'Associazione del Carnevale di Castiglion Fibocchi -. Le persone che indossano i vestiti sono altri simpatizzanti che si prestano a fare le comparse, portando, ciascuno con la propria personalità, i travestimenti che vengono a loro assegnati».

Ovviamente non di sole maschere si compone il ricco programma del Carnevale dei Figli di Bocco che prevede anche rappresentazioni teatrali (con l'intervento, tra gli altri, di molti artisti di strada), stand gastronomici e d'intrattenimento vario, nonché gli immancabili spettacoli pirotecnici.

Il calendario completo del Carnevale dei Figli di Bocco, edizione 2008, è su www.carnevaledeifiglidibocco.it. Ingresso 6 euro, 5 per i soci Coop