Un'estate all'insegna del volontariato

Scritto da Laura Sposato |    Giugno 1997    |    Pag.

Estate, sole, mare, viaggi, riposo ed evasione. C'è chi va in vacanza per lasciarsi alle spalle i problemi, e chi ne fa un'occasione per scoprire altri valori, altre realtà.
Sono sempre di più quelli che dedicano le loro ferie, o almeno parte di esse, ai campi di volontariato. E sono tantissime le associazioni, laiche e cattoliche, che li organizzano, sia in Italia che all'estero. Diversi i tipi di organizzazione e le modalità di partecipazione: quasi sempre comunque i campi sono a pagamento (le quote comprendono le spese di vitto e alloggio e in certi casi è obbligatorio iscriversi all'associazione se non si è già soci); il viaggio è a carico del partecipante. Diversi anche gli obbiettivi, in un panorama di proposte ampio e diversificato dove ognuno può scegliere l'iniziativa che più si addice alle proprie motivazioni. Ma sbaglia chi immagina noiosi soggiorni all'insegna della rinuncia e del sacrificio. Si tratta piuttosto di un modo diverso di stare con gli altri, un'esperienza affascinante da provare, e molti assicurano 'da riprovare'.

In difesa della natura
Tante le proposte di Legambiente e Wwf. Per scegliere basta sfogliare i loro cataloghi, puntualmente pubblicati ogni primavera.
Legambiente - Quattro i campi organizzati in Toscana, per il recupero e il ripristino ambientale: nella riserva naturale dell'Alto Merse (10-25 luglio), nel parco di Villa Vrindavana a San Casciano (20-30 luglio), nel Parco delle Apuane (1-10 agosto) e a Vallombrosa (1-10 agosto).
Sede nazionale: via Salaria 403, 00199 Roma, tel. 06/862681-86268324 (fax 06/86268319).
Delegazione toscana a Firenze, via Oriuolo 1, tel. 055/241232.
Wwf - 'Avventure in natura' è il programma estivo della delegazione toscana del Wwf, che quest'anno ha organizzato il progetto di ecoturismo in collaborazione con la Regione Toscana. Escursioni e campi per ragazzi dai 7 ai 14 anni ('Magia nei boschi della Garfagnana' e 'A cavallo dell'arcobaleno nel regno di Pegaso'), attività di recupero ambientale e di protezione della fauna nei luoghi più belli della nostra regione, come il Golfo di Baratti e líarcipelago toscano. Finalizzato ad aiutare le comunità colpite dall'alluvione dello scorso anno è il campo di lavoro nelle Apuane, dal 13 al 23 luglio.
Wwf Italia, via Canzio 15, 20131 Milano, tel. 02/20569505, fax 02/20569246.
Delegazione toscana, via S. Anna 3, 50129 Firenze, tel. e fax 055/477876. Sito istituzionale: http://www.wwf.it. Per i soggiorni in Toscana: http://tdnet.it

Per la pace, contro il razzismo
Molte le opportunità per conciliare riposo e valori universali: settimane di studio, scambi internazionali, seminari culturali, sia ecclesiastici che laici.
Pax Christi - Lavoro manuale (dalla muratura al giardinaggio) e impegno civile nei campi organizzati anche quest'anno alla Casa per la pace di Tavarnuzze. Il primo campo per giovani, dai 15 anni in su, si svolgerà dal 15 al 25 luglio, il secondo dal 4 al 14 agosto. Sempre ad agosto, dal 25 al 31, è in programma un interessante corso di animazione teatrale, 'La memoria ritrovata'.
Pax Christi presso Casa per la pace, via di Quintole 131, 50029 Tavarnuzze (FI), tel. e fax 055/2374505.
Arciragazzi - Attiva in tutta Italia, l'organizzazione di Firenze affronta quest'anno il tema del razzismo con alcune proposte formative in Italia e all'estero: campeggi all'Isola d'Elba per bambini dai 6 ai 10 anni (22 giugno-5 luglio) e per ragazzi dagli 11 ai 13 anni (6-19 luglio). Dal 21 luglio al 3 agosto, inoltre, campeggi internazionali per ragazzi dai 14 ai 17 anni. I campi all'estero si terranno a Zanka, in Ungheria, e nella tedesca Plon, rispettivamente dal 17 al 27 luglio e dal 2 al 17 agosto.
Arciragazzi, via Manara 12, 50135 Firenze, tel. 055/676106, fax 055/676217.

Al servizio di chi ha bisogno
Mani Tese
- Mani Tese propone ogni anno campi di studio e di lavoro in varie località italiane (quello toscano si terrà a Siena). Oltre alla parte formativa sono previsti momenti di lavoro: raccolta di materiale riciclabile, recupero di oggetti e indumenti riutilizzabili, allestimento di mercatini dell'usato e dell'artigianato. Il ricavato delle attività è destinato a finanziare progetti in Asia, Africa e America Latina.
Per saperne di più è possibile mettersi in contatto con il nuovo Centro di documentazione sui progetti di solidarietà nei vari Paesi del mondo, presso la sede di Firenze di Mani Tese, via Aretina 230/b, tel. 055/6504262, nei giorni di martedì, mercoledì, giovedì e venerdì, dalle 15,30 alle 19.
Emmaus - I primi campi di lavoro risalgono agli anni '60. L'attività consiste principalmente nel recupero di materiale usato per automantenersi e aiutare gli altri.
In Toscana le comunità Emmaus sono presenti ad Arezzo, Scandicci (FI), Quarrata (PT). La sede nazionale si trova a Prato.
Per il programma dellíestate '97 rivolgersi a Emmaus Italia, via di Castelnuovo 21/b, 50047 Prato, tel. 0574/541104.
Comboniani e Comboni Time - Laici e missionari insieme per aiutare chi ha bisogno in Italia e nei paesi poveri. Ognuno può fare la sua parte, partecipando ai campi per la preparazione di materiale per le missioni, con momenti di formazione e preghiera (Centro di animazione missionaria a Carraia di Lucca, 0583/980158) o ai campi giovani (come il campo nazionale antirazzista di 'Lavoro con gli immigrati' a Castel Volturno nel casertano), rivolti soprattutto ai più motivati o a chi ha già esperienza. Per sostenere questo campo di lavoro e altre iniziative missionarie, Comboni Time invita alla commedia di De Filippo 'Non è vero ma ci credo', messa in scena dalla compagnia di Dicomano 'La Papera' il 10 giugno alle 21, alla Sala Esse in via del Ghirlandaio 38 a Firenze. Prezzo del biglietto 15.000 lire.
Per prenotazioni e altre informazioni telefonare allo 055/577769.
Comboni Time c/o Missionari Comboniani, via Aldini 2, 50131 Firenze.

Campi d'arte
Si può scegliere fra molti programmi e molte associazioni: Legambiente ad esempio propone una nuova campagna, "Salvalarte", con molti campi di ripristino archeologico anche oltre i confini nazionali. Ma ci si può rivolgere anche al Forum europeo associazioni archeologiche (Padova, 049/604526), Archeoclub d'Italia (Roma, 06/42881821), Gruppi archeologici d'Italia (Roma, 06/39733786).
Arc Italia - "Ars et Fides", la federazione internazionale presente con associazioni nazionali in tutte le città delle grandi cattedrali d'Europa, organizza visite guidate ai monumenti religiosi. A fare da guida molti volontari, per lo più studenti, provenienti da diversi paesi. In Toscana le guide di "Arte e Fede" sono sempre presenti nel Duomo di Firenze, nell'abbazia di Monte Oliveto e nel Duomo di Siena (solo d'estate).
Per saperne di più contattare la segreteria nazionale, Calle Convento 38, 30141 Venezia. Oppure scrivere alla presidenza, piazza G. da Milano 1, 50128 Firenze.

Un premio per la solidarietà
Per avere l'elenco completo dei tantissimi campi estivi in programma e i riferimenti relativi a chi li organizza, è consigliabile rivolgersi alla Fivol, la fondazione italiana per il volontariato. Inoltre la Fivol ha istituito, in collaborazione con la "Rivista del volontariato", il "Premio nazionale della solidarietà" per sostenere iniziative di gruppi e associazioni, con una sezione riservata a progetti di volontariato condotti da scuole, cooperative sociali, mezzi di comunicazione e anche aziende. Il concorso scade il 30 settembre 1997.
Per altre informazioni sul premio, sui campi delle varie associazioni e sul campo di formazione al volontariato della fondazione (dal 25 al 31 agosto a Poggio Roio, in provincia dell'Aquila, presso la Casa Soggiorno "Santa Maria della Croce") telefonare o scrivere a Fivol, via Nazionale 39, 00184 Roma, tel. 06/474811, fax 06/4814617.
Per saperne di più sulle iniziative di volontariato d'estate in Toscana rivolgersi al Centro missionario diocesano di Firenze, tel. 055/2710730, oppure: Curia.FI@mclink.net

Altri indirizzi utili
Ambiente - Europe Conservation (Associazione internazionale per la conservazione dell'ambiente), via Bertini 34, Milano, 02/33103344; Scout Agesci, piazza Pasquale Paoli 18, Roma, 06/44242486; Lipu (Lega italiana protezione uccelli), vicolo S. Triburzio 5, Parma, 0521/233414; Italia Nostra, via Reich 49, Torre Boldone (BG), riferimento telefonico a Roma (06/361185).
Sociale - Acli, via della Signora 3 Milano, 02/7723231; Nero e non solo, tel. 06/4465458.
Solidarietà - Giovani e missioni, via Mosè Bianchi 94, Milano, 02/48009191; Aiutamoli a vivere, via Castello 1, Bulciago (LC), 031/861490; Africa Oggi, via Metauro 16, Milano, 02/428940; Operazione Mato Grosso, presso Centro Salesiano in via Don della Torre 2, Arese (MI), 02/937721; Beati costruttori di pace, via Marsilio da Padova 2, Padova, 049/663882.