Scritto da Rossana De Caro |    Settembre 2014    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

La III edizione di “Bimbi e Natura”, la festa del bimbo ecologico, si terrà a Firenze al Giardino dell’Orticoltura il 13 e il 14 settembre 2014. La scorsa edizione della manifestazione fiorentina, patrocinata da Servizi educativi, Comune di Firenze, Regione Toscana ha registrato 3000 visitatori accorsi per partecipare a giochi, spettacoli, incontri-laboratorio su alimentazione, salute, escursioni, letture, concerti e nuovi progetti per l'infanzia.

In questa edizione si affronta il tema della differenza di genere con il progetto “Principesse e cavalieri?”, un ricco calendario di incontri, letture animate, laboratori e il confronto con esperti, scrittori, editori per l’infanzia. “Bimbi e Natura” 2014 propone anche “Il magico orto”, sulla pratica dell’orto in casa, e “La volpe, l’ape e… il pesce rosso!”, letture e laboratori creativi e di scienze naturali rivolti a tutti. Altri interessanti temi della prossima edizione sono il nuovo progetto alimentare dei Servizi educativi e la sicurezza in casa.

Orario: 10-19. L’ingresso è libero e gratuito per tutti.

Info: www.bimbienatura.com

Bimbi e Natura Spot 2014:

Firenze

La festa dell’agricoltura

Torna “ExpoRurale” 2014. Dal 18 al 21 settembre, a Firenze al Parco delle Cascine, si svolge la grande kermesse rurale toscana.

Agricoltori, allevatori, vignaioli, pastori, pescatori, artigiani, cuochi sono i protagonisti, insieme agli animali, di questa grande festa della campagna e delle sue attività. Quattro giorni di eventi, laboratori, dimostrazioni, corsi, incontri, degustazioni, show.

Tantissime le occasioni per imparare a fare un orto, innestare le viti, degustare i vini, gli oli e i prodotti toscani, scoprire i segreti della cucina tradizionale toscana o quelli della floricoltura, e ancora, conoscere da vicino tutti gli animali di fattoria e quelli dei grandi allevamenti. Inoltre spazi dedicati alle filiere con degustazione dei prodotti Dop e Igp e ai prodotti a marchio di qualità.

E ancora, mostre, presentazioni, animazioni, dimostrazioni di mestieri e lavorazioni. Da non perdere, la grande area attrezzata a mercato contadino con tutti i prodotti appena raccolti e venduti.

Per i più piccoli, tra un laboratorio didattico per imparare a costruire spaventapasseri, a fare il pane o a pigiare l'uva e il gioco dell'oca con le piante, c'è una sosta per la merenda "alla vecchia maniera" a base di pane e olio, pane e miele e pane e marmellata.

Orario: giovedì 12-20- venerdì-sabato-domenica 10-20; ingresso libero

Info: www.exporurale.it

Pescia

Il palio degli arcieri

Torna a Pescia (Pt), città dei fiori e di Pinocchio, il “Palio degli arcieri - Città di Pescia”, arrivato alla 37ª edizione. Una settimana di festeggiamenti che inizieranno lunedì 1° fino a domenica 7 settembre, quando gli arcieri dei quattro rioni della città, Ferraia, San Francesco, San Michele e Santa Maria, si sfideranno all’ultima freccia in una gara avvincente nello splendido contesto di piazza Mazzini. Questa rievocazione storica medievale affonda le sue radici nel 1339, quando Pescia passò sotto il controllo fiorentino e presero il via le celebrazioni in onore di Santa Dorotea, protettrice della città.

La manifestazione sarà anticipata domenica 31 agosto dal 12° trofeo “Palla al Paniere”, dalle ore 17 in piazza Mazzini, quando i giovanissimi dei quattro rioni si confronteranno in questo gioco cui seguirà, alle 21 prima della finale, un apericena. Da lunedì 1° fino a giovedì 4 settembre, si svolgeranno le cene propiziatorie nelle sedi dei rioni cominciando da Ferraia, poi San Michele, San Francesco e infine Santa Maria. Una vera e propria sfida nella sfida, però culinaria, per proporre i migliori piatti tipici del territorio.

info: Ufficio turismo del Comune di Pescia: 0572490919, turismo@comune.pescia.pt.it ; www.paliocittadipescia.it

Firenze

Danza con gli affreschi

A Firenze, dal 9 al 12  settembre, 4ª edizione dei “Cenacoli fiorentini”. Quattro azioni coreografiche a cura di Virgilio Sieni che si terranno nel cenacolo di San Salvi (9 settembre), nel Cenacolo di Fuligno, (10 settembre), nel cenacolo di Sant’Apollonia (11 settembre), nel cenacolo di Ognissanti (12 settembre) al cospetto di altrettanti meravigliosi affreschi realizzati da Andrea Del Sarto, il Perugino, Andrea del Castagno, Domenico Ghirlandaio.

Il progetto dei“Cenacoli fiorentini”nasce nel 2011 dall’idea originale di Virgilio Sieni di far dialogare la danza contemporanea con gli affreschi dei grandi maestri del Rinascimento, valorizzando i magnifici spazi in cui sono conservati. Azioni coreografiche che coinvolgeranno circa 40 interpreti: due volte al giorno, per quattro giorni, i 4 diversi cenacoli nel cuore di Firenze ospiteranno polittici danzati da trii, coppie, gruppi di giovani e anziani.

Gli spettacoli, a ingresso gratuito, verranno replicati 2 volte al giorno, alle 21 e alle 21.45; la durata di ogni azione coreografica sarà di circa 20 minuti. Prenotazione obbligatoria. Ingresso libero.

info e prenotazioni : 0552280525 progetti@sienidanza.it

Pisa

Musica sacra

Si terrà a Pisa dal 12 al 27 settembre 2014 la XIV edizione di “Anima Mundi, rassegna internazionale di musica sacra”. Organizzata dall’Opera della Primaziale Pisana e affidata alla direzione artistica di sir John Eliot Gardiner, “Anima Mundi” propone 5 concerti nella cattedrale e 2 nel camposanto monumentale di Pisa. Un programma ambizioso e importante per celebrare la posa della prima pietra della cattedrale pisana, di cui ricorre il 950° anniversario.

Il primo concerto, il 12 settembre, sarà come di consueto in cattedrale: sul podio lo slovacco Juraj Valčuha, con l’Orchestra sinfonica nazionale della Rai, della quale è direttore principale, affiancata dal coro del Maggio musicale fiorentino.

In programma il Requiem tedesco di Johannes Brahms per 2 voci soliste, coro e orchestra. L’ingresso ai concerti della rassegna di musica sacra “Anima Mundi” 2014 sarà gratuito anche quest’anno. L’accesso sarà consentito solo ai possessori di regolare tagliando d’ingresso.

La prenotazione dei tagliandi per tutti i concerti può essere effettuata solo online www.pointticket.it, a partire dall’8 settembre, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Info: tel. 050835029; animamundi@opapisa.it; www.opapisa.it

Il prof. Roberto Corazzi con un modellino di legno della cupola

Firenze

Dalle cupole alla Cupola

Dal 29 settembre al 10 ottobre 2014 Firenze ospiterà, al Palazzo Coppini - Centro studi e incontri internazionali (via del Giglio 10), una mostra dedicata alla cupola del Brunelleschi, uno dei simboli di Firenze, la cui realizzazione non è più avvolta nel mistero. L’evento, dal titolo “Dalle cupole nel mondo alla cupola del Brunelleschi”, è a cura di Roberto Corazzi, uno dei massimi esperti internazionali in materia.

Un affascinante viaggio alla scoperta dei segreti della cupola di Santa Maria del Fiore, che negli anni è stata al centro di numerose teorie in merito al suo funzionamento statico: Brunelleschi infatti non ha lasciato alcuna testimonianza sulle modalità di costruzione del suo capolavoro e le ricerche finora effettuate sono terminate con una vasta bibliografia ricca di ipotesi ma povera di dati sperimentali.

Il prof. Roberto Corazzi con un modellino di legno della cupola

L’esposizione darà la possibilità di conoscere, anche attraverso plastici e riproduzioni in scala, gli studi passati e quelli più recenti, curati appunto dal professor Corazzi, che hanno permesso di accertare la composizione dei materiali, l’aspetto strutturale, materico e la geometria che il Brunelleschi ideò per realizzare la cupola.

Di grande interesse inoltre il confronto con altre cupole fiorentine e con costruzioni affini, antiche e moderne, di tutto il mondo. Per la durata della mostra, un gruppo di esperti illustrerà ai visitatori i modelli presentati e le varie sezioni, in una panoramica straordinaria fra le cupole di Paesi diversi per collocazione geografica, storia, tradizione e fede religiosa.

Info: Dal lunedì al venerdì ore 10-13 e 15-17

Ingresso libero; www.palazzocoppini.org

Pescia

Domenica 21 settembre 2014, dalle ore 9,30, l’Istituto tecnico agrario statale “D. Anzilotti” di Pescia (PT) vi aspetta in viale Ricciano 5 per “Citromania”, la manifestazione dedicata agli agrumi, quest’anno incentrata sul tema della rappresentazione degli agrumi su cotto e ceramica. Al seminario seguiranno una visita guidata al giardino di Villa Garzoni a Collodi, una degustazione di piatti a base di agrumi e una passeggiata per la città di Pescia alla scoperta delle iconografie artistiche di agrumi.

info, prenotazioni e costi: 057249401, info@agrariopescia

Legri (Calenzano, Fi)

Bau solidale

Domenica 21 settembre 2014 alla Fattoria di Volmiano, (Loc. Legri), ore 8.30, 2° “Raduno amichevole di cani” di tutte le razze, compresi meticci. Iscrizione gratuita con offerta libera a favore della Fondazione Meyer, a sostegno di Dog Pet Therapy e piano triennale di sviluppo. In caso di pioggia il raduno sarà rimandato a domenica 28 settembre.

info e prenotazioni pranzo: Giuliano 3387767341

Luciana Littizzetto per "Corri la Vita"
Luciana Littizzetto per "Corri la Vita"

Firenze

Corri la vita

Domenica 28 settembre, appuntamento con la XII edizione di “Corri la vita”, la più grande corsa benefica non competitiva d’Italia che raccoglie fondi per la lotta al tumore al seno, organizzata con il supporto logistico della Lega italiana per la lotta contro i tumori – sezione di Firenze. I percorsi della corsa non agonistica e della passeggiata attraverseranno mete di importanza culturale, con visite guidate a cura dell’associazione Città nascosta. La partenza sarà da piazza Duomo, mentre l’arrivo in Piazza della Signoria.

Grigio mélangé il colore delle 32.000 magliette realizzate da Salvatore Ferragamo, che i partecipanti riceveranno in cambio di un contributo minimo di 10 euro. Sarà possibile iscriversi da lunedì 1° settembre nei numerosi luoghi di iscrizione a Firenze e in tutta Toscana grazie a Box office e anche direttamente dal sito www.corrilavita.it.

Anche per questa edizione molti personaggi della musica, dello sport e dello spettacolo partecipano come testimonial della manifestazione; fra questi, l’attrice Luciana Littizzetto e il cantante Alex Britti.

Info: www.corrilavita.it

Firenze

Incontri ecologici

Il Circolo di Firenze degli Ecologisti democratici, il Circolo di Firenze di Legambiente e la Sms di Rifredi promuovono e organizzano un ciclo d’incontri, a cadenza mensile, come conferenze-informative tenute da esperti, aperte a tutti e particolarmente dedicate ai temi della sostenibilità, della ecologia e della qualità della vita in un nuovo modello di sviluppo.Gli incontri si terranno presso la Sms di Rifredi a partire da settembre il 25 (ore 21), il tema è: “Dal condominio solidale all’eco-quartiere”. Gli incontri sono aperti a tutti e gratuiti.

I programmi saranno esposti presso la Sms di Rifredi.

Info: www.smsrifredi.it

Bilancino

Un pomeriggio all’oasi

In occasione della presentazione delle proprie iniziative 2014-2015, sabato 27 settembre alle ore 14.30 l’associazione Myosotis organizza un pomeriggio di incontro e conoscenza con giochi e visita guidata nell’Area naturale protetta presso l’Oasi di Gabbianello sul lago di Bilancino (via di Galliano 1, Barberino di Mugello).

Myosotis è una onlus con sede a Firenze. Si occupa di giovani e adulti con disabilità di vario ordine e grado. Utilizzare e valorizzare il tempo libero è primario obiettivo dell’associazione. L’incontro fra persone, l’escursionismo, lo sport, le vacanze e i fine-settimana insieme, la cultura, la musica, la fisioterapia sono i mezzi utilizzati dall’associazione. L’iniziativa è aperta a tutti.

Info: myosotisonlus@gmail.com