Gli eventi di aprile 2
Termina ad aprile il progetto
interdisciplinare a cui Scandicci Cultura e la compagnia teatrale Krypton hanno dato vita al Teatro Studio per celebrare l'opera del grande drammaturgo irlandese Samuel Beckett nel centenario della nascita. Teatro, testimonianze, studi, mostre, convegni, opere televisive: obiettivo principale di 1906BECKETTCENTOANNI2006 è stato quello di offrire alle nuove generazioni un approfondimento dell'opera beckettiana.

Un progetto che si affianca alle decine di iniziative che in Italia e nel mondo quest'anno ricordano l'autore di "Aspettando Godot", premio Nobel nel 1969, personaggio di maggior spicco del "Teatro dell'assurdo"; e che si conclude il 13 aprile con "Buon compleanno Samuel Beckett", una serata collage ideata da Franco Quadri che va in scena con 13 attori proprio nel giorno della nascita di Beckett cento anni fa.

Due spettacoli precedono questo evento speciale. Il 1° e 2 aprile vanno in scena due atti unici fra i meno conosciuti e rappresentati, "Quella volta" e "Teatro II"; e l'11 e 12 è la volta di "Primo amore", diretto e interpretato da Paolo Graziosi.

Info: Teatro Studio di Scandicci, via G. Donizetti 58, tel. 055 757348 - 751853, www.scandiccicultura.org. Per i soci ingresso ridotto.