Visite guidate agli affreschi, in restauro, di Filippo Lippi

E' davvero una opportunità unica quella che Unicoop Firenze offre ai propri soci questo mese, e cioè quella di avere i quattrocenteschi affreschi di Filippo Lippi letteralmente a portata di mano. Naturalmente invitiamo i partecipanti a non cadere in tentazione, ma solo a fare un'immersione nella storia dell'arte e a farsi catturare dalla possibilità di ammirare da vicino gli affreschi, che si trovano nella Cappella Maggiore del Duomo di Prato, salendo sui ponteggi necessari al restauro attualmente in corso.
Le visite,
Arte sui ponteggi
la cui organizzazione si deve anche alla volontà della Diocesi di Prato, si svolgeranno a cantiere chiuso (impossibile infatti conciliarle con il delicato lavoro dei restauratori), e porteranno i visitatori sui ponteggi, fino alle lunette. Il ciclo di affreschi con le Storie dei Santi Stefano e Giovanni Battista - che Lippi eseguì, insieme ad alcuni collaboratori, fra il 1452 e il 1465 - potrà essere ammirato in tutti i suoi particolari. L'accompagnatore di "Farearte" - l'associazione culturale incaricata delle visite - illustrerà le problematiche del restauro e gli interventi già effettuati, ma anche le tecniche impiegate dal Lippi, l'iconografia delle pitture, le storie illustrate dagli affreschi, oltre alla biografia dello stesso Lippi. Le caratteristiche compositive sono talmente innovative che il Vasari definì il Lippi come precursore dell'arte cinquecentesca e di Michelangelo, il quale più volte studiò questi affreschi.
I lavori di restauro sono effettuati grazie ad un finanziamento statale, e si svolgono sotto la direzione della Soprintendenza per i Beni artistici e storici di Firenze, Prato e Pistoia. Iniziati nella primavera dello scorso anno, si sono resi necessari per consolidare il supporto delle pitture e degli intonaci, che si stava deteriorando; contemporaneamente, gli affreschi vengono anche ripuliti, per riportare alla luce le colorazioni originali che il tempo e gli agenti atmosferici hanno sbiadito.
Visite guidate ad aprile: nei giorni 11, 18 e 24 alle ore 17; nei giorni 13, 20 e 27 alle ore 10, 11 e 16. Prezzo per i soci Coop € 7,50; dai 10 ai 18 anni € 7,00. Massimo 15 partecipanti per visita; l'accesso è consentito ai maggiori di 10 anni. Prenotazione obbligatoria presso le agenzie di Toscana Turismo. L'appuntamento è in piazza Duomo sotto l'edicola di Donatello. Ogni partecipante dovrà firmare presso le agenzie di viaggio l'accettazione del regolamento per l'accesso al cantiere di restauro.