Scritto da Edi Ferrari |    Settembre 2007    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

La rassegna fiorentina "Settembre Musica" (17 settembre-3 ottobre), giunta quest'anno alla sua XXI edizione, si presenta con un'accattivante varietà di proposte concertistiche. Sette sono gli appuntamenti, quest'anno distribuiti tra la Chiesa di S. Stefano al Ponte Vecchio e il Saloncino del Teatro della Pergola.

Nella cornice di S. Stefano al Ponte Vecchio a Firenze prosegue il ciclo "Sacrae Harmoniae", inaugurato con successo l'anno passato, confermando la volontà di esplorare il repertorio musicale sacro di ogni epoca, con particolare attenzione ad autori ed interpreti italiani. La seconda edizione - anche stavolta ideata ed artisticamente curata da Francesco Ermini Polacci - rende un particolare omaggio alla figura di Domenico Scarlatti nel 250° anniversario della morte.

Una caratteristica affermata fin dal concerto inaugurale, che vedrà l'ensemble La Venexiana ed il suo direttore Claudio Cavina proporre lo spettacolare "Stabat Mater" a dieci voci, preceduto dal "Miserere" e dal "Te Deum" (17 settembre). L'avvio di un progetto di notevole richiamo, "Percorsi sacri del Novecento" - triennale e in esclusiva -, impegnerà poi il prestigioso Coro del Maggio Musicale Fiorentino, diretto da Piero Monti, e alcuni strumentisti dell'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino nell'esecuzione di rare ma preziose pagine sacre di autori del Novecento (22 settembre). Da segnalare anche "Passeggiando per Broadway...": a 'musical' promenade", concerto con protagonisti la versatile vocalist Faye Nepon e il raffinato pianista Marco Rapetti, che ci accompagneranno fra le atmosfere frizzanti e spensierate del musical (2 ottobre). Ingresso ridotto per i soci.

Info: Amici della Musica, via Pier Capponi 41, tel. 055607440 - 608420, www.amicimusica.fi.it.



Il Maggio a settembre

Si è conclusa fra gli applausi la settantesima edizione del Maggio Musicale Fiorentino, che per questo speciale compleanno si è guadagnato un riconoscimento particolare dal Ministero dei Beni Culturali (40.000 presenze paganti, quasi 1 milione e 500mila euro gli incassi, la felice sorpresa di 4mila spettatori per l'opera contemporanea inaugurale, "Antigone", l'overbooking per il concerto Mehta/Barenboim). A settembre la nuova stagione parte con "Un ballo in maschera" di Giuseppe Verdi, sul podio del Comunale Daniel Oren (21, 23, 25, 26, e dal 28 al 30 settembre). Ingresso ridotto per i soci (esclusa la prima). Teatro Comunale, corso Italia, tel. 055 213535 (biglietteria), 0552779350 (informazioni), www.maggiofiorentino.com.