Dolci pasquali: colomba, agnello e uova di Pasqua a marchio Coop

Scritto da Rossana De Caro |    Aprile 2006    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

COLOMBA E AGNELLO COOP
I dolci di Pasqua

Aprile al super 2
Insieme alle uova di cioccolato, la colomba e l'agnello sono i dolci più diffusi sulle tavole nel periodo delle feste di Pasqua.

Coop propone la Colomba e l'Agnello a proprio marchio, nel rispetto della tradizione. Questi tipici dolci pasquali, infatti, sono realizzati seguendo la ricetta tradizionale che prevede lunghi tempi di lavorazione, l'utilizzo di lievito naturale e il raffreddamento naturale del prodotto.
Cura particolare è legata alla selezione degli ingredienti, ricchi e genuini, come uova, scorze di arancia candita, mandorle.

Le Colombe e l'Agnello Coop sono ottenuti rispettivamente dopo 40 e 30 ore di lavorazione, tempi necessari per garantire un prodotto genuino, soffice e fragrante.
L'offerta Coop prevede la Colomba tradizionale da 1 kg: morbida e soffice, è ricca di scorze di arance candite, con una copertura di glassa e pasta di nocciole arricchita da mandorle intere.
C'è poi la Colomba senza canditi da 1 kg: l'impasto, morbido e leggero, e la copertura sono della colomba classica, ma senza canditi.
Infine l'Agnello da 750 g, ricoperto da una golosa cascata di cioccolato fondente e cioccolato bianco in fiocchi. Un prodotto ricco per i golosi di ogni età.


UOVA DI PASQUA
Buone e solidali
Una Pasqua equosolidale con le uova di cioccolato a marchio Coop. Anche quest'anno, per il quarto consecutivo, Coop, tra i principali sostenitori del commercio equo, ha deciso di sostituire le uova di cioccolato a marchio Coop con i prodotti della linea "Solidal" certificati Fairtrade TransFair (una transazione internazionale che sostiene le cooperative e i piccoli produttori dei paesi poveri).
Sugli scaffali si trovano migliaia di uova realizzate con cioccolato al latte e fondente, di paesi come Repubblica Domenicana, Belize, Costarica, Ghana, e zucchero proveniente dal Paraguay e Costa Rica. Si tratta inoltre di prodotti di qualità certificata: le uova di cioccolato Solidal Coop da 220 g (nei gusti latte e fondente) non ammettono grassi vegetali aggiunti, solo burro di cacao e pasta di cacao, elemento che viene sottolineato nella denominazione legale del prodotto con la dicitura "cioccolato puro".

All'interno, tante simpatiche sorprese anche esse equosolidali: sonagli, portachiavi, segnalibri, piccoli oggetti in pelle e in legno, realizzati artigianalmente e provenienti da piccole cooperative, Gospel House, Selyn e Sarvodaya in Sri Lanka, Perkerti e Mitra Bali in Indonesia, Fair Deal in India, appartenenti al circuito del commercio equo e solidale. Si tratta in genere di piccoli gruppi, formati al massimo da una ventina di persone, perlopiù donne che grazie a questo lavoro non devono abbandonare il proprio villaggio e la famiglia spesso molto numerosa, riuscendo a guadagnare abbastanza per vivere dignitosamente e per risparmiare qualcosa.