Scritto da Rossana De Caro |    Aprile 2004    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

SCANDICCI
Da super a in

Aprile al super
Apre a Scandicci il 20 marzo 2004 il nuovo inCoop. Occupa il piano terra (600 mq circa) del vecchio supermercato, un edificio su due piani degli anni '70 fra i primi realizzati dalla Coop, chiuso nel dicembre 2003; ai piani superiori sarà ospitato un negozio di una catena leader nel settore degli elettrodomestici, hi-fi e video.
Il punto vendita è stato completamente rinnovato secondo i canoni estetici e funzionali degli altri inCoop, e suddiviso in reparti: ci sono la forneria, dove si troveranno pizze calde, pane e baguette, il banco macelleria con le carni rosse a taglio, la gastronomia con i piatti pronti, un espositore con il pesce fresco confezionato pronto per la cottura, l'ortofrutta self service, una zona per salumi, latticini e surgelati e anche una cantinetta dei vini.
Oltre 45 i dipendenti e sei le casse a disposizione del pubblico di questo novello inCoop che avrà l'orario lungo: dalle 7.30 alle 20.30.
Molto soddisfatto Maurizio Martini, presidente SMC, che ha evidenziato l'importanza di questo negozio in questa parte dell'area fiorentina, in cui la cooperativa lavora da oltre venti anni e che conta un numero di soci altissimo. «Abbiamo lavorato - dice Martini - per rendere questo negozio il più possibile vicino alle necessità quotidiane dei nostri clienti e alle loro esigenze, privilegiando la funzionalità e i servizi, con un occhio anche all'estetica, sperando di fare un servizio utile per gli abitanti di Scandicci».



FUCECCHIO
Completata la ristrutturazione

Il 3 aprile 2004 diventa come nuovo un altro storico negozio Coop: il supermercato di Fucecchio.
Inaugurato 15 anni fa (il 3 aprile del 1989) il punto vendita di via Fucecchiello è stato completamente ristrutturato all'interno: luci, pavimenti, banconi, tutti di ultima generazione, nuovi e sfavillanti.
Un restyling completo a cui si uniscono servizi di grande utilità distribuiti su 3000 mq di superficie. Si distinguono una grande area dedicata ai prodotti freschi, il banco della gastronomia a servizio con salumi e formaggi, la rosticceria con alimenti cotti al momento (pollo, patate, fritti), la forneria e la pasticceria con una vasta produzione interna di dolci, il reparto ortofrutta e quello pescheria a servizio, il banco macelleria tradizionale. Inoltre c'è un'ampia area di alimentari industriali e di prodotti extra alimentari. Insomma, un'offerta completa per un supermercato efficiente e moderno.
Presente anche il servizio Salvatempo (con 136 terminali), ben 17 le casse (di cui 3 Salvatempo), oltre 100 addetti.
E' contornato, inoltre, da un bar, una lavanderia, un'oreficeria e una cartoleria-tabacchi, e dotato di un ampio parcheggio.

La ristrutturazione, iniziata nel 2003, ha fatto tesoro delle esperienze delle altre nuove aperture di supermercati Coop avvenute nel corso dell'anno.
«Più che una ristrutturazione è un nuovo negozio - sottolinea Francesco Tognocchi, direttore Rete Supermercati - dove c'è la volontà di migliorare il servizio, che comunque in tutti questi anni si è mantenuto alto e qualificato, ma che è stato aggiornato alle nuove esigenze dei clienti, in modo da competere con il mercato attuale».
A questo proposito Coop ringrazia il pubblico, che ha sopportato con pazienza i disagi causati dai lavori, seguiti in prima persona dal direttore Alfredo Sartini, che sono stati fatti a 'tappe' con un'unica settimana (dal 28 marzo al 2 aprile) di chiusura totale del negozio, e augura a tutti i soci di Fucecchio (ben 10.000 su 21.000 abitanti) buona spesa!