È una storia d'altri tempi quella che racconta Luigi Goffredi nel libro Non fu per caso (Falco Editore). Il libro racconta i primi due anni del gruppo di giovani che, nell'agosto del 1977, costituì la cooperativa agricola il Forteto per andare a vivere e lavorare insieme in un'azienda agricola nel Mugello. Una scelta sgombra di pretese teoriche e ideologiche le cui parole chiave erano: vita comune, condivisione della cassa, della casa, delle automobili, dei mezzi di produzione, delle responsabilità.

Oggi Il Forteto è una solida impresa produttiva, che ha contribuito al rilancio dell'agricoltura e dell'allevamento nel Mugello, ed ha continuato e sviluppato l'iniziativa sociale e solidale per tutelare e promuovere i diritti civili dei minori e delle fasce sociali svantaggiate.

Giovedì 9 dicembre 2010 alle ore 17.30 nella sala Luca Giordano della Provincia in via Cavour 1 a Firenze verrà presentata la riedizione 2010 di Non fu per caso. Con l'autore, socio fondatore della Cooperativa agricola il Forteto e oggi presidente della Fondazione Il Forteto onlus, interverranno il Presidente della Provincia di Firenze Andrea Barducci, la senatrice Vittoria Franco, la giornalista Rai Betty Barsantini e l'avvocato Lucia Mininni.

Info: www.fortetofondazione.it

 


Notizie correlate

Formaggi sul podio

Il pecorino "Oro antico" e il muffettato "Guccio" del Forteto eletti fra i migliori prodotti caseari a livello mondiale