In promozione filtri, caraffe e gasatori per migliorare l’acqua di casa e le minerali che rispettano l’ambiente

Scritto da Francesco Giannoni |    Marzo 2011    |    Pag.

Fiorentino da una vita, anche se con sangue maremmano e lombardo, laureato in lettere, è sposato con due figli. Si occupa di editoria dal 1991, prima come dipendente di una nota casa editrice della sua città, ora come fotografo e articolista free-lance. Collabora a riviste quali Informatore, Toscana Oggi, Calabria7, e a importanti case editrici.

Prosegue la campagna "Acqua di casa mia" e dal 10 marzo fino a giugno la cooperativa promuove un'attività che coinvolgerà quasi tutti i punti vendita. Saranno messe in evidenza acque di aziende nazionali che mirano alla salvaguardia dell'ambiente, per esempio, riducendo lo spessore delle bottiglie di plastica e ricercando sul territorio più fonti possibile per diminuire l'inquinamento ambientale provocato dai Tir in viaggio. Saranno anche sostenute le acque locali per invitare il cliente all'acquisto di un prodotto a filiera corta. Infine saranno promossi quegli articoli che aiutano il consumo dell'acqua del rubinetto: filtri, caraffe e gasatori. Per esempio da marzo, saranno in evidenza i filtri Viviverde per la caraffa a marchio Coop.

(Foto di Carlo Valentini)


Una ricerca eseguita sui consumatori per verificare l'impatto della recente campagna Coop sull'acqua ha rivelato che l'87% degli intervistati ha riconosciuto nell'iniziativa un modello di comportamento responsabile verso l'ambiente. La Coop, quindi, intende proseguire nel solco tracciato, impostando questa attività su tre punti cardine: acqua del rubinetto, acqua locale e acqua in bottiglia con caratteristiche ecocompatibili.
Ricordiamo infine che il 22 marzo si celebra la Giornata mondiale dell'acqua, ricorrenza annuale istituita dalle Nazioni unite nel 1992.