La linea di prodotti Coop per trattare bene il fisico senza rinunciare al gusto. Le ultime novità

Scritto da Anna Somenzi |    Ottobre 2010    |    Pag.

Giornalista. Nata a Cremona, cresciuta a Bologna della quale ha assorbito, e goduto, l'emilianità. E' diventata giornalista professionista "da grande", ma lavora nell'editoria da molto tempo in giornali aziendali del movimento cooperativo, prima Comma di Conad e poi Consumatori di Coop. Si occupa soprattutto di prodotti e produzioni, consumi e consumatori. Da qualche anno, sempre per Coop, lavora anche come coordinatrice editoriale per la collana dei Quaderni dei consumatori dell'Editrice Consumatori.

La linea Bene.sì di Coop comprende prodotti con caratteristiche nutrizionali specifiche. Oggi sono ben 23 i prodotti che garantiscono una scelta di attenzione nelle formule per dare un contenuto limitato di grassi, zuccheri e sale. È bandito l'uso di oli tropicali che nei biscotti è sostituito da olio di girasole; se la ricetta prevede aromi, sono scelti solo naturali. In aggiunta molti fra loro offrono la presenza di componenti particolari con effetti benefici sull'organismo.

È il caso del tè verde nel frollino, con una funzione antiossidante garantita dalla presenza di polifenoli (40 mg a biscotto). Benessere intestinale funzione dei frollini con mela e fibre, caratteristica garantita dalla presenza del 10% di Fos (fruttoligosaccaridi).

I gelati vegetali, seppur golosi al cioccolato e nocciola oppure alla fragola e banana, per la loro natura vegetale sono naturalmente senza colesterolo e adatti anche a chi, per esempio, è intollerante al lattosio: invece che dal latte la parte proteica deriva dai semi del lupino.

Il prosciutto crudo in vaschetta a ridotto contenuto di sodio, ottenuto da suini allevati in Italia, stagionato 16 mesi, ha il 30% di sodio in meno perché nella lavorazione parte del sodio (cloruro di sodio) è sostituita da potassio (cloruro di potassio).

C'è poi il latte a lunga conservazione (uht) ad alta digeribilità: con solo lo 0,3% di lattosio; ci sono yogurt che aiutano a ridurre il colesterolo grazie alla presenza di esteri di steroli vegetali (2 g ogni bottiglietta da 100 g di yogurt). Ci sono probiotici da bere per aumentare le proprie difese naturali grazie alla presenza di Lactobacillus casei; yogurt probiotici al cucchiaio per aiutare la regolarità intestinale grazie alla presenza di fibre e tanti fermenti lattici vivi.

Ultimi nati un formaggio fresco spalmabile con fermenti probiotici e i cereali per la prima colazione in fiocchi croccanti con frutta.

Formaggio fresco Bene.sì: da latte solo italiano, spalmabile, con fermenti lattici vivi (Bifidobacterium lactis).

Una vaschetta da 175 g di un formaggio cremoso, morbido e gradevole ha un miliardo (almeno) di fermenti probiotici vivi: un mix a base di Steptococcus termophilis, Bifidobacterium lactis, Lactobacillus acidophilus che aiuta la funzionalità intestinale e il benessere dell'organismo. Ha le proprietà di uno yogurt, del quale rappresenta una valida alternativa.


Notizie correlate

Abbronzatissimi

I solari a marchio Coop leader nelle vendite, in particolare i prodotti per i più piccoli


Gelato fresco fresco

Classico, alla frutta, allo yogurt: 24 gusti di qualità eccellente, con un occhio anche al prezzo


In tavola il vino Coop in brik

Rosso o bianco, moderatamente alcolico, da uve di origine italiana, ha un costo contenuto


Merendine perfette

Arrivano le nuove tortine della linea Club 4-10. Meno calorie, senza coloranti, conservanti, grassi idrogenati, Ogm, sale e grassi aggiunti. E molto gustose