A piedi con i partigiani
Il Comitato organizzatore
dell'iniziativa dello scorso anno "Camminando sulle vie dei Partigiani", vista l'ottima riuscita e la richiesta di alcune associazioni, sta preparando una manifestazione simile per domenica 24 e lunedì 25 aprile.
Alla stazione ferroviaria di Figline, in coincidenza dei treni in arrivo alle ore 7,58 sia da Firenze che da Arezzo, saranno presenti dei pullman messi a disposizione dai Comuni della zona per portare i partecipanti alla partenza, prevista dalla località S. Lucia (Figline) nei pressi di Pian d'Albero.
La camminata si svilupperà attraverso i crinali dei monti del Chianti toccando i punti più significativi dove la Brigata Sinigallia organizzava la Resistenza al nazifascismo. L'arrivo è previsto alla casa del popolo di Antella, seguirà una cena e uno spettacolo d'intrattenimento. Durante la serata è prevista la proiezione del film Aronne oltre alla lettura di lettere e scritti sulla Resistenza, canti e ballate folcloristiche.
I partecipanti potranno pernottare nelle tende messe a disposizione dalla Protezione civile della locale Misericordia.

Il giorno successivo la carovana ripartirà di buon'ora lungo un itinerario che fu teatro degli eventi di 60 anni fa con arrivo, per la conclusione, verso le ore 11 in Piazza della Signoria, dove si unirà alla manifestazione istituzionale nel Salone dei Cinquecento.
Durante il percorso dei due giorni saranno effettuate fermate per commemorare e deporre corone o mazzi di fiori a cippi e varie lapidi presenti lungo l'itinerario: Ponte agli Stolli, Pian D'Albero, poggio Fontesanta, Giardino della Resistenza di Antella, Piazza Elia della Costa a Gavinana, Lapide a Potente in S. Spirito. L'iniziativa è organizzata dalle sezioni soci Valdisieve, Firenze nord-est, sud-est e sud-ovest, Bagno a Ripoli, Figline, Anpi, Gruppo amici dei Partigiani di Pontassieve, Geo Trekking Sieci.

Info: Mario Sorvillo, tel. 3472734275, e-mail sorvillo@aliceposta.it, Giuliano Marranci, tel. 3287239497, e-mail giuliano.marranci@libero.it