L'azienda di Vinci, fornitrice storica di Coop dal 1966, festeggia mezzo secolo di attività

Soffia 50 candeline l'azienda Inpa di Vinci, più precisamente di Santansano, produttrice di sottoli e sottaceti, olive, agrodolci e antipasti a base di pesce, e fornitore Coop da oltre 40 anni.

Di proprietà della famiglia Innocenti, Inpa nasce nel 1959 come piccola azienda familiare e cresce negli anni fino a diventare uno stabilimento moderno al passo con i tempi, che utilizza le nuove tecnologie a disposizione; attualmente occupa con i suoi 3 stabilimenti, un'area di 18.000 mq, 9.300 dei quali coperti.

Ha 70 dipendenti ed un proprio gabinetto di analisi. Produce oltre 23 milioni di pezzi con una decina di marchi. La materia prima utilizzata proviene per il 15% dalla Toscana, per il 35% dalle altre regioni italiane, per il 35% da paesi UE, per il 15% da altri paesi: un giro di affari di oltre 23.000.000 di euro. Dal 1966 produce per la Coop circa 40 referenze a marchio. Ma non si limita a lavorare solo per il mercato italiano.

Dal 1995 lo stabilimento è stato accreditato dai tecnici della società inglese Sainsbury's per la produzione di antipasto a base di pesce a loro marchio e quindi di seguito sono divenuti anche fornitori della prestigiosa catena inglese Waitrose. In Europa oltre all'Inghilterra, sono presenti in Belgio, in Finlandia nella catena Stockmann, in Danimarca e in una delle più importanti catene islandesi (Hagkaup). Inoltre sviluppi importanti sono in corso con il mercato cinese.

www.inpa.it