Ecooperare. I numeri

Ecooperare è la prima guida all'ecologia quotidiana partecipata d'Italia. Si tratta di un percorso ambizioso partito dai soci Unicoop Firenze con la guida degli esperti scientifici di Legambiente, che ha interessato 9 aree territoriali, divise tra le sette province della Toscana (Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato e Siena) in cui opera la cooperativa, e tutte e 38 le sezioni soci Coop. In tutto 27 incontri a cui hanno partecipato 300 soci, per ascoltare la voce di ciascuno e scrivere insieme una guida che dia consigli concreti per incentivare buone pratiche ambientali nella vita di tutti i giorni, per migliorare l’oggi e guardare insieme al domani delle generazioni future.

Febbraio 2018 - Conosciamoci meglio

"Unicoop Firenze e Legambiente condividono un sistema di valori, ma soprattutto un'attenzione fortissima ai territori e alle comunità che li abitano e al protagonismo di queste comunità che questi territori li vivono" - ha commentato Enrico Fontana di Legambiente. Ed il punto di partenza del progetto sono state proprio le realtà locali, con un primo incontro conoscitivo con i referenti dei circoli territoriali di Legambiente ed i consiglieri delle 38 sezioni soci Coop, che si è svolta a febbraio. A condurre gli incontri nelle varie realtà territoriali, insieme ai coordinatori soci di Unicoop Firenze, anche Fausto Ferruzza, presidente regionale Legambiente Toscana, e Federico Gasperini direttore Comitato Regionale Legambiente Toscana.

Le idee non sono mancate, a partire dalla consapevolezza dell’importanza di cambiare gesti ed abitudini del nostro quotidiano dannosi per l'ambiente, perché  anche le piccole scelte di ogni giorno, se condivise, possono portare ad un grande cambiamento, a partire da gesti concreti come utilizzare in modo corretto gli elettrodomestici o evitare lo spreco, riducendo così la nostra impronta ecologica.

Marzo - Aprile 2018 - La compilazione del questionario

Dopo questo primo momento di confronto in cui tutti sin da subito hanno dato il loro contributo ed i loro consigli, si è passati nell’incontro successivo, che si è svolto a marzo, alla compilazione del questionario, realizzato dagli esperti scientifici di Legambiente e Unicoop Firenze. Lo scopo della compilazione del questionario era ed è capire quali sono i temi ambientali che più interessano, per fare una guida che sia pratica e utile, perché frutto della partecipazione delle persone.

Per primi a compilarlo sono stati gli stessi consiglieri e consigliere delle sezioni soci, che poi lo hanno distribuito ai soci, clienti e all'interno della rete delle tante associazioni  che collaborano alle varie iniziative con la cooperativa. Sono stati coinvolti anche studenti delle scuole superiori, come è accaduto a Sesto Fiorentino, in cui mille studenti dell'IISS Calamandrei hanno dato il loro contriubuto alla costruzione della guida compilando il questionario.

Insomma, è stato un percorso partecipato che ha coinvolto molte persone e più generazioni, perché l'ambiente è un tema che riguarda tutti.

Giugno 2018 - Restituzione dei risultati. Quasi 4mila questionari compilati!

I questionari sono stati compilati, in tutto quasi 4mila, tra cartacei e on line. I referenti scientifici di Legambiente con Unicoop Firenze hanno elaborato i risultati, per capire quali sono i temi cari ai nostri soci e socie in tema di ecologia domestica.

Nei primi 15 giorni di giugno si sono svolti gli incontri nelle sezioni soci Coop, in cui sono stati restituiti ai trecento soci e alle socie che hanno partecipato ai gruppi di lavoro i risultati della compilazione del questionario, da cui sono emersi i temi che hanno costituito poi i vari capitoli della guida...di prossima pubblicazione!

L'ecologia in pratica: il sito ecologiaquotidiana.it

Dedicato alle buone pratiche di ecologia quotidiana. Su www.ecologiaquotidiana.it potete trovarci dal racconto del progetto Ecooperare ai consigli ecosostenibili per la vita di tutti i giorni, dala casa a tempo libero, con uno spazio dedicato alle notizie e agli aggiornamenti, ai progetto e alle iniziative di Unicoop Firenze e Legambiente.

Ad accompagnarci nelle buone pratiche ambientali i due personaggi creati dal vignettista Makkox, Ugo il Gufo Druido e Sergio Gabbiano Lercio.
Ugo gufo Druido e Sergio Gabbiano Lercio

Ma non finisce qui...

La guida è solo il primo tassello dell’accordo più ampio siglato per i prossimi tre anni da Unicoop Firenze e Legambiente Toscana per promuovere progetti di partecipazione e diffondere maggiore consapevolezza sul tema della sostenibilità ambientale attraverso il contributo attivo e la rete di relazioni delle sezioni soci Coop e dei circoli territoriali di Legambiente.

Unicoop Firenze. Il nostro impegno per l'ambiente

Per saperne di più

Tutte le iniziative della cooperativa a favore dell'ambiente nella sezione dedicata del sito www.coopfirenze.it/ambiente