• 12/11/2020

NESSUNO INDIETRO: A FIRENZE UNICOOP FIRENZE SOSTIENE 32 PROGETTI DI ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DEL TERRITORIO

Cooperativa e Fondazione Il Cuore si scioglie in campo per contrastare le disuguaglianze e contribuire a ridurre povertà e disagio. Alle associazioni fiorentine sono state erogati oltre 290mila euro.

 Oltre 1,35 milioni di euro. È la cifra che Unicoop Firenze e Fondazione Il Cuore si scioglie hanno messo a disposizione dei toscani più fragili nell'ambito del bando Nessuno Indietro, fra finanziamento diretto di progetti delle associazioni sul territorio e raddoppi delle raccolte alimentari e scolastica, che hanno coinvolto anche soci e clienti.

Di questi, 1.029.000 euro sostengono le associazioni di volontariato che aiutano quanti affrontano povertà, disabilità, disagio giovanile e violenza di genere. Sono 121 progetti finanziati in tutte le province su cui opera la cooperativa.

A Firenze, i progetti ammessi al finanziamento sono trentadue, per un importo complessivo di 291.800 euro, e sono stati proposti da: 0-0 Firenze 5 Onlus, Associazione Artemisia Onlus - Centro Antiviolenza, Comunità di Sant’Egidio, Associazione Cattolica Internazionale al Servizio della Giovane - ACISJF Firenze, Associazione Davide e Golia Onlus APS, Cooperativa sociale I ragazzi di Sipario Onlus, Progetto Itaca Firenze Onlus, Alpaha Aps Onlus, Fratellanza popolare Valle del Mugnone-Caldine Ovs, Bottega del Tempo Aps, Flo società cooperativa sociale, Associazione di volontariato Niccolò Stenone, La Compagnia di Babbo Natale, Upd Isolotto, Croce Rossa Italiana – Comitato di Firenze, Pubblica Assistenza Fratellanza Popolare di Peretola Odv, Nuoto Club Firenze asd, Wheelchair Sport Firenze, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Associazione Promozione Sociale Sportiva Dilettantistica Il Ritrovo, Centro di Solidarietà di Firenze Onlus, Fondazione Opera Diocesana Assistenza (ODA) Firenze Onlus, Caritas Diocesana, Arcidiocesi di Firenze, Progetto Villa Lorenzi, Istituto Avventista – “CasAurora”, Associazione toscana Idrocefalo e spina bifida, Gruppo Sportivo Unità spinale Firenze Onlus, AIAS Firenze Onlus (Ass Italiana per l'Assistenza agli Spastici - Sez Firenze), Associazione di Volontariato Helios OdV, Filiderba Onlus, Associazione Trisomia 21 Onlus.

«In questo periodo di emergenza economica e sociale Unicoop Firenze e la Fondazione Il Cuore si scioglie si sono impegnate per sostenere le persone che si sono trovate in forte difficoltà. Il rischio più concreto al momento è quello di un aumento delle disuguaglianze, che penalizza i soggetti più fragili. Per questo con Nessuno Indietro Unicoop Firenze ha messo a disposizione contributi per le associazioni che sul territorio possono fare la differenza - dichiarano da Unicoop Firenze – A Firenze abbiamo raccolto i progetti di trentadue realtà e sosterremo attività nei settori della disabilità, della violenza di genere, della povertà e del disagio giovanile. Ogni progetto ha una specificità e un suo territorio, insieme rappresentano per tanti fiorentini una via di uscita dalle conseguenze del Covid19”.

"Ancora una volta Unicoop Firenze e la Fondazione Il Cuore si scioglie tendono la mano per aiutare i cittadini più fragili - ha detto l'assessore a Welfare Sara Funaro -, che sono la fascia maggiormente colpita dalla pandemia. Il bando Nessuno Indietro, che si basa sulla collaborazione con varie associazioni del territorio che operano nei settori della disabilità, della violenza di genere, della povertà e del disagio giovanile, ha un immenso valore sociale perché punta ad annientare le diseguaglianze che il Covid rischia di generare nelle persone che già prima dell'emergenza erano in difficoltà". "Firenze, comunità solidale e solidale, non lascia indietro nessuno - ha continuato Funaro - e questo bel progetto sposa alla perfezione lo spirito che caratterizza la nostra comunità".

Info: https://www.coopfirenze.it/nessunoindietro