La campagna di Unicoop Firenze per la cultura e il territorio dopo il Battistero di Firenze, è proseguita con l'impegno a sostegno del restauto del Duomo Vecchio di Pisa. Molte le iniziative promosse per raccogliere fondi: visite, cene, donazione alle casse e on line, vendita di prodotti local...

L’iniziativa di mecenatismo popolare ha coinvolto oltre 5.500 soci in decine di eventi sul territorio. La condivisione in rete e il passaparola fra persone sono stati fondamentali per centrare l’obiettivo: raccogliere 100mila euro da destinare ai lavori per il restauro della chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno.

La campagna ha mobilitato tante energie e la voglia di prendersi cura del proprio patrimonio artistico e culturale: in un anno, la somma di tante piccole azioni e donazioni si è tradotta in un grande impegno collettivo e in un risultato importante a favore di un bene comune. In numeri, l’iniziativa di mecenatismo popolare ha coinvolto 1250 persone nella visita della chiesa tramite l’agenzia di viaggi Argonauta, 220 donatori on line sulla piattaforma di crowdfunding Eppela, 3550 soci attraverso i punti spesa donati alle casse e le altre iniziative organizzate da Unicoop Firenze. Soltanto nella giornata del 7 ottobre sono stati 500 i soci che hanno abbracciato San Paolo, mentre molti, durante l’Internet Festival di Pisa, hanno fatto tappa al temporary store di Unicoop Firenze per una degustazione il cui ricavato è andato a favore della campagna

Proseguono i lavori per il restauro della Chiesa di San Paolo - Video a cura di Stefano Alpini per Polis.film

I lavori di restauro della Chiesa di San Paolo - Video di Stefano Alpini per Polis.film


6 -9 ottobre, a Pisa la VI edizione dell' "Internet festival”!

Unicoop Firenze è stata presente con uno stand di prodotti locali a marchio Coop e fior fiore. Il temporary store è stato molto apprezzato e...gustato. Il cui ricavato della vendita è andato a sostegno del restauro della chiesa di San Paolo a Ripa d'Arno.

Il video dell'Abbraccio a Pisa e a San Paolo


Il 7 ottobre, a le Logge di Banchi da cui è partita una passeggiata verso la chiesa, per un abbraccio ideale al Duomo Vecchio. Il tutto con tanto di concerto finale!

Grazie a tutti coloro che hanno visitato lo stand e abbracciato con noi la città di Pisa e la Chiesa di San Paolo!

Da cantiere a bene comune al centro delle tante iniziative lanciate da Unicoop Firenze: da aprile 2016 la campagna di raccolta fondi per il restauro della Chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno è entrata nel vivo con un calendario di eventi e proposte rivolte a soci, clienti e a tanti altri soggetti del territorio.

Nei punti vendita

Dal 1° maggio al 31 ottobre 2016 con almeno 5 euro o 500 punti della Carta socio soci e clienti hanno potuto contribuire al restauro della chiesa di San Paolo a Ripa d'Arno

On line, su Eppela.com

Dal 15 giugno fino al 13 ottobre 2016,  “Sostieni San Paolo” è stato anche su Eppela.com, la piattaforma italiana di finanziamento collettivo, dove ogni donazione troverà un riconoscimento o una ricompensa e dove sarà possibile avere un aggiornamento costante sull’andamento della raccolta.

Con Sostieni San Paolo è stato possibile, insieme, regalare alla chiesa e alla città di Pisa una nuova  pagina di storia.

Visite guidate

Fino al 30 giugno 2016, sono state organizzate visite guidate in piccoli gruppi  alla scoperta della città: dal magnifico Palazzo dell’Arcivescovado fino alla Chiesa di San Paolo, passando da luoghi significativi della città di Pisa. Il costo delle visite è stato sostenuto da Unicoop Firenze, mentre ai partecipanti è stato chiesto un contributo di 10 euro per il sostegno del restauro.