Unicoop Firenze

L'iniziativa

Èuno spazio per gli editori toscani. In una sezione delle librerie dei grandi supermercati Unicoop Firenze ci sono le loro pubblicazioni. Sono una trentina di editori, messi insieme su iniziativa della Sezione editori dell’Associazione degli industriali, e coordinati dall’editore Polistampa.


Ogni casa editrice propone a Unicoop Firenze un ventaglio di titoli, tutti inerenti la Toscana o di autori toscani: gli argomenti spaziano dalla narrativa al turismo, dal teatro in vernacolo ai libri per bambini, dalla manualistica alla fotografia, dalla cucina al cinema, dalla storia alla botanica.


Sono circa 80 i titoli che ogni mese sono proposti sullo scaffale toscano dei punti vendita di Unicoop Firenze, un centinaio quelli nei grandi supermercati. Così si arricchisce la possibilità di scelta per i soci e consumatori, e si dà un’opportunità in più per gli imprenditori toscani.

Recensioni

Narrativa

L'enigma di una breve Primavera

Lorenzo, Giuliano e Simonetta. I cognomi sono illustri, ma per il momento li tacciamo. Siamo nella Firenze che splende nel Rinascimento. Eppure il mistero e l’intrigo, il ‘giallo’ in una parola moderna, sono dietro la bellissima superficie eternata da artisti i cui nomi appartengono alla storia se non al mito. La famiglie, la giovinezza, il potere, l’amore. Sono gli ingredienti classici di questo libro che offre in più uno spaccato di vita rinascimentale, con l’attenzione ai particolari, anche a quelli minimi che fanno però capire la sensibilità di un’anima, quella della protagonista, una delle donne più belle della Firenze di allora, destinata a una morte precoce e perciò eternata nell’empireo delle anime più fulgide. Molto belli i dialoghi; colpiscono quelli fra suoce...

Continua a leggere

Cibi&Ricette

Tutti pazzi per le merendine

Si vabbè, tutti pazzi per le merendine; ma volete mettere quelle industriali pubblicizzate alla grande in televisione, con attori più o meno belli e famosi, comunque improbabili nella veste di provetti fornai, e quelle fatte in casa, con le vostre manine sante?  Ecco il nostro libro parla di questa seconda categoria di merendine, o snack, se vogliamo essere anglofoni per forza (noi preferiamo merendine: molto più gustose…). Trentacinque ricette (merendine e biscotti particolarmente ghiotti) ingredienti sicuri, magari biologici acquistati direttamente al mulino (ce n’è ancora qualcuno), e una guida sicura, quella dell’Autrice, che ci dà indicazioni semplici, frutto di una lunga esperienza.   Basterebbe un solo esempio per farsi venire l’acquolina in bocca: cercate i Bottoncini...

Continua a leggere

Saggistica

Così ho sedotto la notte

Gherardo Guidi è un nome mitico per chi frequenta la Versilia. Ha lasciato il segno negli amanti della vita notturna della riviera toscana. Gli inizi però furono nella campagna Pisana, con La Sirenetta di Castelfranco dove si esibivano cantanti che con un po’ di nostalgia, evocano la giovinezza di molti: da Mina a Little Tony, da Gino Paoli a Caterina Caselli. E dove, in giacca e cravatta, ci si scatenava nel twist per ‘riposarsi’ con romantici lenti; e qui si osavano i primi approcci. Vennero l’Acropoli di Ponte a Egola (si esibirono Claudio Villa, l’Equipe 84 e i Camaleonti) e il Pan Pan inaugurato da Patty Pravo. Poi iniziò l’avventura in Versilia: già rifulgevano locali come la Capannina e la Bussola. Erano stelle donne giovanissime e fatali, come Sandra Milo e Stefania...

Continua a leggere

Dove trovare i libri dello scaffale Toscana da leggere