Unicoop Firenze

Pronto dottore? Ho un Golden Retwitter

–  Ma scusi, quando salgo col cane sull’autobus... devo blaterare il biglietto anche per lui?
– Pronto? Il mio molosso deve fare tutte le analisi. Avrei bisogno di un container per le urine...
– Pronto dottore? Ho un lepriero, un lepriero africano...

Gli animali domestici sono una vera passione, tanto che a volte amiamo cani e gatti più delle persone. E quando c’è qualcosa che non va andiamo nel panico, come dimostrano le telefonate che arrivano ogni giorno ai centralini dei veterinari, piene di errori, strani neologismi e situazioni paradossali. Gli autori di questo libretto ne hanno raccolte tantissime, e ce le ripropongono non soltanto per farci... scompisciare dalle risate, ma forse anche per invitarci a riflettere sul nostro rapporto con gli animali.

Autore: . Editore: Sarnus. Genere: Saggistica

Prezzo di copertina: 5,00 €

Prezzo Unicoop Firenze: 4,25 €

Recensione

C'è poco da fare: l'ignoranza fa ridere. Magari non è giusto, ma è così. Questo è il primo dato di fatto. Il secondo è che nelle città occidentali aumenta il numero di chi in casa apprezza l'affettuosa compagnia di un animale.

Il fatto è che i nostri amici si ammalano e bisogna portarli dal veterinario. E per portarli dal veterinario dobbiamo prendere un appuntamento; e al telefono ci viene chiesto di descrivere i sintomi del malessere della bestiola (perché è sempre una bestiola, anche se insieme a noi c'è un alano). Ecco un'antologia assolutamente spassosa degli umanissimi sfondoni di non pochi proprietari di cani, gatti e non solo.

“Il mio cane è moscio. Posso dargli uno di questi disintegratori alimentari, tipo il Polessie?”

“Ho un gatto nero, maschio, intero; vorrei sapere quanto mi costa se gli faccio seccare le palle”.

“Devo partire per sei mesi per Ventotene per ritrovare me stesso. Potete tenermi Freddy Mercury, il mio boa constrictor?”

“Il mio cane deve fare un test audio testicolare”.

Nutriamo non poca invidia nei confronti dei curatori di questo libro per le risate che si saranno fatti durante la sua stesura.

Assolutamente da non perdere!