• 02/01/2017
  • FIRENZE SUD OVEST

Passioni

Ritorna "Storie nel carrello", con la rassegna “Passioni che uniscono” con Florence Art Edizioni

Ritorna "Storie nel carrello", il calendario di eventi promossi dal Comune di Firenze, BiblioteCaNova Isolotto e dalla sezione soci Coop all'interno del progetto Bibliocoop, con una rassegna intitolata “Passioni che uniscono”, in collaborazione con Florence Art Edizioni.

Un lunedì al mese, alle ore 17, nella sala soci Coop di Firenze Ponte a Greve, incontri con scrittori locali per riflettere sulle professionalità antiche e moderne, prevalentemente a carattere artigianale, ma anche sull'importanza di alimentare una passione politica, sociale, culturale. Partecipazione gratuita e aperta a tutti, rinfresco a fine incontro.

Il 23/1, “L'uva in festa. I 90 anni della Festa dell'Uva di Impruneta” di Riccardo Lazzerini e Filippo Venturi.

A seguire:
- il 20 febbraio, Storie di Pietre e Scalpellini, di Urbano Meucci
- il 20 marzo, Cittadine a Scandicci. Racconti-testimonianze di donne illustri, a
cura di Alessandra Zanzi, in collaborazione con SPI CGIL Scandicci
- il 3 aprile, Cento colpi e le sbucciature di Fulvia Alidori (La "missione" del
partigiano)
- il 15 maggio, La Fabbrica di Coltellerie Bottacci Amerigo e Figli. Lola e
Arturo
, una storia figlinese di Adriana Bottacci

Info
055717248; 3473204416, www.facebook.com/FLORENCEARTEDIZIONI