• 20/07/2018
  • PISTOIA

Parterre luogo del cuore, di tutti

Il 18 luglio in piazza San Francesco la prima raccolta firme promossa dal Fai per fare del “Parterre” un “Luogo del Cuore”. Anche la sezione soci Coop partecipa al Comitato promotore dell’iniziativa

Il “Parterre” di piazza San Francesco è un’isola di fresco e di verde in città, un punto di osservazione sulla montagna che circonda la città, e deve diventare un luogo aperto a tutti, abbattendo le barriere architettoniche che ora ne limitano la fruizione, insieme al restauro dell’apparato decorativo, esterno ed interno, che consentirebbe l'apertura al pubblico dell'emiciclo del Pantheon degli Uomini Illustri, chiuso dai primi anni del Novecento, recuperando così anche questo luogo storico di incontro per la comunità.

Insomma, il Parterre è un luogo ideale per stare insieme, ascoltare musica, leggere, guardare le stelle. Il Comitato “Parterre luogo di tutti” si è costituito per iniziativa dell'Associazione per il Parterre e la Borgognoni e della Banda Borgognoni, che ne curano già la pulizia esterna.
Al comitato partecipa anche la Sezione Soci Coop Pistoia. Il Comune di Pistoia ha aderito alla richiesta di patrocinio presentata dal comitato.

Con questa campagna il Fai compie un censimento dei luoghi da non dimenticare e da proteggere. I luoghi che alla fine di novembre risulteranno più votati potranno avere un sostegno economico per la loro tutela.

Se volete fare del Parterre di piazza San Francesco un luogo del Cuore potete firmare anche on line alla pagina “Luoghi del Cuore” (https://www.fondoambiente.it/luoghi/parterre-di-piazza-san-francesco?ldc)

Parterre Pistoia Luogo del Cuore