• 27/06/2017
  • CITTÀ METROPOLITANA DI FIRENZE

LuglioBambino festival

Dal 2 al 18 luglio torna il festival che quest'anno coinvolge cinque comuni dell'area metropolitana fiorentina

Di là dalle alte mura” – tema scelto per questa edizione del festival – per andare oltre le paure, ma anche per una nuova complicità fra i cinque Comuni della Città metropolitana di Firenze, ognuno dei quali quest’anno partecipa al progetto: Campi Bisenzio curerà il teatro per ragazzi, Calenzano il cinema, Sesto Fiorentino la letteratura per l’infanzia, Signa il circo e Lastra a Signa la musica.

Il 2 luglio, giornata d’inaugurazione a Signa (Parco dei Renai) con lo spettacolo di teatrocirco con la compagnia Joujoux Folies, dal 3 al 10 di Luglio passiamo a Campi Bisenzio (Parco Iqbal) laboratori pomeridiani e le letture Fiabe & Merende promosse dalla BiblioCoop di Campi Bisenzio e tutte le sere gli spettacoli alla Arena teatrale, Lunedì 10 di Luglio alle ore 21,30 al teatroDante Carlo Monni si presenta la produzione del Festival “La porta proibita”. Dall’11 il festival si trasferisce al Comune di Calenzano (Civica-Biblioteca di Calenzano) con il laboratorio di cinema di animazione con la tecnica dello Stop Motion e la rassegna dei Corti Film Festival per ragazzi, spettacoli la sera all’anfiteatro di Civica (Ti racconto il mio Marocco) ed il 12 al Castello, il 14 a Villa Martinez dove i Circondati presentano lo spettacolo Puzzle. Il 17 protagonista la letteratura per ragazzi alla Biblioteca Ragioniere di Sesto Fiorentino, ed il festival si chiude il 18 al Centro storico di Lastra a Signa con lo spettacolo Tri quarter dove sarà protagonista la musica insieme alla clownerie e l’acrobatica. La direzione artistica del Festival è di Manola Nifosì e Sergio Aguirre dell’Associazione AttoDue.

Info
www.lugliobambino.com