• 27/10/2017
  • EMPOLI

Dieci anni del Centro*Empoli

Per il compleanno del Centro, in programma tre giorni di eventi e le anticipazioni sulla nuova campagna di Unicoop Firenze Abbraccia Empoli

Era il 25 ottobre 2007. Primo giorno di apertura del Centro*Empoli. Vero e proprio volano per l’economia del territorio, il centro si estende su oltre 32.000 mq di superficie e comprende, oltre al supermercato Unicoop Firenze, oltre trenta attività commerciali, due poli di ristorazione, un polo artigianale e un centro direzionale con servizi di tipo civico, fra cui polizia e poliambulatorio medico. All’esterno, ha portato alla realizzazione di un parco di oltre 7 ettari.

Dieci anni dopo, il Centro*Empoli conferma una forte vitalità commerciale, che valorizza la zona ed ha portato attività e posti di lavoro in un territorio che aveva ampi margini di sviluppo. In cifre, in dieci anni oltre 43 milioni di persone hanno visitato il Centro*Empoli. Di questi, circa la metà raggiungono il Centro*Empoli partendo dai Comuni vicini, a conferma di quanto la struttura funzioni da catalizzatore.

Ogni anno 5 milioni di persone visitano il centro, con una affluenza media giornaliera di 14mila persone. Il centro dà lavoro a circa 600 persone, fra dipendenti diretti e indotto. Al suo interno, un terzo delle attività sono empolesi.

“Oggi il Centro*Empoli festeggia i suoi primi dieci anni di vita – ha dichiarato Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze – nei quali abbiamo registrato grandi numeri. Pensato come un centro innovativo al momento della progettazione, oggi continua ad essere un esempio per l’integrazione delle attività, dal commercio al sociale e dei servizi. Il suo valore aggiunto risiede nell’essere un centro polivalente capace di attrarre a Empoli anche persone dei Comuni limitrofi. Del resto, essere vicini al territorio e lavorare per il suo sviluppo è parte della nostra mission di cooperativa di consumatori. Siamo orgogliosi e felici di aver dato il nostro contributo al territorio come parte di un lavoro corale che, siamo certi, farà la differenza anche nei prossimi anni”.

In occasione del decennale dall’apertura, Unicoop Firenze, la sezione soci Coop di Empoli e il Centro*Empoli presentano tre giorni di eventi e una iniziativa lunga un anno: Abbraccia Empoli.

Abbraccia Empoli è la campagna di crowdfunding per il restauro della fontana di piazza Farinata degli Uberti, più conosciuta come piazza dei Leoni per le sculture che si trovano intorno alla fontana. Il monumento, uno dei più amati dai cittadini empolesi, ha necessità di un’importante opera di restauro per la quale il Comune di Empoli da qualche mese ha avviato un’iniziativa di raccolta fondi attraverso cittadini e aziende private grazie allo strumento dell’Art Bonus. Obiettivo della campagna Abbraccia Empoli è raccogliere fondi per finanziare i lavori.

Primo appuntamento per sostenere la campagna è la camminata ludica prevista per domenica 29 ottobre, con partenza alle 15 dal Centro*Empoli e arrivo in piazza Farinata degli Uberti: due km con intrattenimento per grandi e piccini. Con un contributo di 5 euro si potrà avere la maglietta con l’immagine della campagna. Tutto il ricavato sarà devoluto al restauro della fontana.

Nelle prossime settimane sarà possibile contribuire anche online. Tutte le info su www.eppela.com/abbracciaempoli

Da oggi al 29 ottobre inoltre sono previsti appuntamenti e animazione per tutti, dal taglio della torta di questo pomeriggio alle 17, con la presenza del cabarettista Leonardo Fiaschi, all’inaugurazione dell’area bimbi e del primo Bacogigi digitale domani mattina alle 10.30. Segue domani pomeriggio alle 15 il contest di danza Dif On Tour, che selezionerà i giovani talenti che si esibiranno a Danza in Fiera 2018. Sempre sabato 28, alle 16.30, è prevista anche l’inaugurazione della sala registrazione audiolibri dove, con il contributo dei lettori volontari, verranno realizzati i libri richiesti dall’Unione italiana ciechi e ipovedenti partner del progetto.