• 29/06/2018
  • IMPRUNETA/TAVARNUZZE

Cena alla fornace per la Valle del Marro

Il 26 luglio, alle ore 20, cena di solidarietà alla Fornace a sostegno della Valle del Marro Libera Terra, vessata da continui danneggiamenti alla propria attività produttiva

I campi coltivati dalla Cooperativa Valle del Marro nella piana di Gioia Tauro

È un attacco continuo, a chi con coraggiosi batte per la legalità e la libertà della propria terra. Come si legge nell'articolo dell'"Avvenire", per l'ottava volta in un anno, la Cooperativa Sociale Valle del Marro - Libera Terra subisce un grave danneggiamento finalizzato a comprometterne l'attività produttiva.

A essere colpito è l'impianto d'irrigazione. L'obiettivo è chiaro: far mancare l'acqua agli ulivi con l'arrivo del caldo.

L'ennesimo gesto vile, che chiama a raccolta ciascuno di noi per difendere un'esperienza di legalità patrimonio non soltanto della Calabria, ma di tutta l'Italia.

Unicoop Firenze e le sezioni soci Coop con la Fondazione Il Cuore si scioglie sono da anni vicine alla Cooperativa Valle del Marro con gesti di solidareità concrete.

Tra le tante iniziative per la Valle del Marro anche la cena organizzata il 26 luglio, alle ore 20, alla Fornace di Ugo Poggi dalla sezione soci di Impruneta Tavarnuzze.

I recenti fatti di cronaca sono un motivo in più per non mancare.


Info e prenotazioni
Grazia 3387542034,
Vittorio 3474236517,
Romano 3334244000