• 09/10/2017
  • CULTURA

Tutti all'Opera

Posti riservati ai soci di Unicoop Firenze per sei spettacoli del Maggio Musicale Fiorentino: appuntamento al Teatro dell’Opera di Firenze per un sabato e cinque domeniche pomeriggio. La presentazione del progetto lo scorso 6 ottobre al Centro*Empoli

La presentazione dell'iniziativa al Centro*Empoli lo scorso 6 ottobre con Daniela Mori presidente del Consiglio di Sorveglianza Unicoop Firenze e Cristiano Chiarot Sovrintendente della Fondazione del Maggio musicale fiorentino

Tutti all’Opera” con la nuova iniziativa di Unicoop Firenze e del Maggio Musicale Fiorentino per la nuova stagione 2017/2018: per sei spettacoli pomeridiani, un sabato e cinque domeniche (ore 15.30), i soci di Unicoop Firenze potranno approfittare di una promozione speciale con un biglietto in platea a 10 Euro acquistabile presso il Box Office nei punti vendita di Unicoop Firenze.

L’iniziativa è stata lanciata il  6 ottobre, presso la sala soci Coop del Centro*Empoli, da Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze e da Cristiano Chiarot, sovrintendente della Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino che hanno presentato il calendario dei sei appuntamenti in cartellone dal 22 ottobre al 23 giugno: un progetto che rinnova l’impegno con cui da anni Unicoop Firenze sostiene il Maggio Musicale Fiorentino e lo arricchisce di una nuova opportunità culturale rivolta ai soci della Cooperativa.

L’incontroè stato anche l’occasione per una conversazione musicale del sovrintendente Cristiano Chiarot che ha presentato l’opera La Rondine di Giacomo Puccini  in scena il 22 ottobre.

Sei eventi imperdibili che riportano la domenica in un luogo di cultura e grande musica, con opere e concerti che spaziano da Puccini a Bellini a Mozart, portate in scena ed eseguite al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Piazzale Vittorio Gui, 1) ad un costo accessibile a tutte le tasche, grazie alla collaborazione fra Unicoop Firenze e il Maggio Musicale Fiorentino.

Previste presentazioni in anteprima dei concerti e le recite in calendario nei punti vendita Coop.fi che vedranno protagonisti lo stesso sovrintendente Cristiano Chiarot, i maestri Fabio Luisi, prossimo direttore musicale del Maggio che parlerà di La favorite di Donizetti e Federico Maria Sardelli che illustrerà Alceste di Gluck, la musicologa Katiuscia Manetta e il maestro Zubin Mehta che presenterà l’opera in scena il 23 giugno Il prigioniero di Dallapiccola.

Il calendario e tutte le info per partecipare su www.coopfirenze.it/tutti-all-opera