• 03/02/2017
  • #PENSATICONILCUORE

Sipario in festa

Traguardo raggiunto sulla piattaforma di crowfunding di Eppela.com!

In anticipo di venti giorni sulla scadenza I ragazzi di Sipario festeggiano:  lanciato il 16 gennaio in collaborazione con la Fondazione Il Cuore si scioglie, il progetto Cuochi e camerieri alla riscossa ha ampiamente raggiunto il traguardo minimo dei 5.000 euro raccolti attraverso la piattaforma Eppela e varie iniziative sul territorio; a questa somma si aggiungeranno altri 5.000 Euro donati dalla Fondazione Il Cuore si scioglie con i quali il progetto taglierà il traguardo finale.

Il totale di 10.000 € garantirà l'attivazione di un percorso di professionalizzazione per i ragazzi che impareranno a preparare cocktail e finger food, a allestire buffet e aperitivi e sperimenteranno nuove ricette da inserire nei loro menu. La campagna, però, si chiude il 24 febbraio e, fino alla scadenza, la riscossa continua e anzi si arricchisce di un altro traguardo: visto il successo, i Ragazzi di Sipario rilanciano la raccolta con un ulteriore obiettivo di 5.000 Euro da destinare all'acquisto di nuovo materiale per la cucina e per la sala.

Il rilancio è stato annunciato venerdì 3 febbraio con un pranzo presso il Bistrot di Sipario: ospiti d’onore dell’evento i cinque musicisti attori Rimbamband (www.rimbamband.it), il gruppo musicale-comico che ha fatto il tutto esaurito nelle recenti date al Teatro di Rifredi, dove è in cartellone fino al 5 febbraio con il nuovo spettacolo “Note da Oscar”.

Le ultime settimane di campagna vedranno un ricco calendario di eventi e di incontri nei principali centri Coop di Firenze.

Fra le date più stuzzicanti, il 9 febbraio una degustazione di vini e apericena presso la Gastronomia Galanti, il 13 febbraio una cena con bistecca alla Fiorentina al Ristorante Boccanegra, il 18 febbraio festa e musica in Piazza Bartali con Alessandro Masti e Riccardo Azzurri. Ancora, il 19 febbraio lo chef stellato Marco Stabile sarà al Bistrot dello Spazio Alfieri per cucinare con i ragazzi un pranzo toscano “a modo suo” e il 21 febbraio, sempre al Bistrot, Andrea Galanti terrà una lezione tecnica di degustazione di spumanti (su prenotazione) il cui ricavato andrà a favore del progetto.

Questo ulteriore step della campagna verrà supportato anche da una nuova serie di ricompense che si aggiungeranno a quelle già lanciate sulla piattaforma Eppela. www.eppela.com/allariscossa