Il giornale dei soci nelle classi dei corsi d’italiano per stranieri all’Sms di Rifredi di Firenze

Scritto da Francesca Brunetti e Francesca Gaggini |    Settembre 2015    |    Pag.

Insegnante del corso di italiano per stranieri alla Sms di Rifredi.

Insegnante del corso di italiano per stranieri alla Sms di Rifredi.

Corsi per stranieri

È possibile usare l’“Informatore” Coop a un corso di lingua italiana per stranieri? Quella che vi raccontiamo non è altro che la cronaca di un esperimento, di un’esperienza riuscita, avvenuta all’Sms di Rifredi, la Società di mutuo soccorso fiorentina che dal 2012 organizza i corsi di lingua e cultura italiana per stranieri. Un modo per dare concretezza, rendere attuali, riportare nel nostro secolo i valori di solidarietà, accoglienza, condivisione, su cui sono nati oltre cento anni fa migliaia di circoli disseminati nella nostra regione.

I corsi di italiano di Rifredi ospitano ogni anno circa 70 studenti e si articolano in tre livelli: elementare, medio e avanzato. Si rivolgono agli stranieri adulti che per motivi vari si trovano a vivere a Firenze. C’è chi in città vive stabilmente da anni e lavora, chi arriva a Firenze nell’ambito di un progetto universitario Erasmus o di un tirocinio formativo, chi invece è qui in cerca di una sistemazione temporanea e attende di trasferirsi altrove.

I corsi sono gratuiti e agli studenti si chiede di essere iscritti all’Arci. Sono condotti da una squadra di volontarie e volontari che hanno avuto una formazione adeguata, che due giorni la settimana - il lunedì e il mercoledì dalle 18 alle 20 - animano le sale usate solitamente per la tombola, con uomini e donne provenienti da tante parti del mondo.

Alcune sono presenze temporanee di poche settimane, immigrati giunti a Firenze attraverso i complicati percorsi burocratici dell’accoglienza che poi sono costretti a spostarsi altrove. Altri invece sono vecchie conoscenze, anche triennali, che hanno trovato all’Sms di Rifredi un punto importante di aggregazione e di incontro. A parte una piccola percentuale di studenti che segue i corsi solo per poche lezioni, l’80 per cento frequenta con regolarità.

Tutti, compreso il nostro gruppo d’insegnanti, siamo accomunati dalla voglia di comunicare meglio nella nostra lingua, un mezzo che ci consente di conoscere, di partecipare alla vita della città e del territorio.

E qui entra in gioco l’“Informatore” Coop. Perché? Perché nell’ultimo anno l’abbiamo utilizzato come uno degli strumenti didattici con gli studenti del corso avanzato. I motivi sono molti. È facilmente accessibile: molte delle persone che frequentano i nostri corsi abitano a Firenze e da anni sono soci Coop, se non lo sono il giornale è scaricabile gratuitamente in pdf o accessibile in forma digitale direttamente da un cellulare. Questo facilita il compito di un insegnante che ha che fare con studenti dalla frequenza altalenante, e che deve inventarsi strumenti dinamici e sempre nuovi per le lezioni.

E poi sono tanti gli spunti offerti dalla rivista. Un articolo su Frederick Stibbert diventa un’opportunità di conoscenza storica – la vicenda di un collezionista inglese che viveva a Firenze - e del territorio: esiste il Museo Stibbert? Sì, vale la pena di visitarlo. Così come la presentazione del Parco di Pratolino suggerisce una gita fuori porta. Così come importante è l’attualità che passa attraverso la rivista: da come si nutre Samantha Cristoforetti ai vantaggi del commercio elettronico. E anche gli articoli sul cibo, ad esempio sulla natura del “panaccio” o sui dolci fatti con la farina di castagne, sono palestre, occasioni di apprendimento, ma soprattutto ponti per aprire scambi di esperienze e di opinioni. 

I corsi riprenderanno nel prossimo ottobre, iscrizioni a partire dal 21 settembre presso l’Sms di Rifredi. E anche questa volta ci aspettiamo un bel gruppo di donne e uomini, ragazze e ragazzi con la voglia di aprirsi, di conoscere la nostra cultura, di trasmettere un po' della loro. L’“Informatore” Coop ci darà sicuramente una mano.

Info: Sms di Rifredi, via V. Emanuele II 303, Firenze, 0554220954

www.smsrifredi.it/