Categorie: opera

Melodramma in tre atti su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica. Musica di Giacomo Puccini.

Regia Enrico Vanzina. Maestro concertatore e direttore Dejan Savic (29 luglio - 10 agosto) / Gianluca Marcianò (19 agosto). Disegno Luci Valerio Alfieri. Personaggi e interpreti: Floria Tosca; He Hui (29 luglio) / Kristin Sampson (10 agosto) / Silvana Froli (19 agosto); Mario Cavaradossi: Dario Di Vietri (29 luglio - 10 agosto) / Hector Mendoza Lopez (19 agosto); Il Barone Scarpia: Alberto Gazale (29 luglio - 10 agosto) / Angelo Veccia (19 agosto); Cesare Angelotti: Davide Mura; Il Sagrestano: Claudio Ottino; Spoletta: Francesco Napoleoni; Sciarrone: Andrea De Campo; Un carceriere: Alessandro Biagiotti; Un pastorello: Sara Mancuso. Assistente alla regia Lorenzo D’Amico. Orchestra del Festival Puccini. Coro del Festival Puccini, direttore Salvo Sgrò. Coro delle voci bianche del Festival Puccini, direttore Viviana Apicella.

“Tosca” sarà riproposta nell’allestimento ‘cinematografico’ con la regia di Enrico Vanzina, un tradizionale allestimento (scene Fondazione Festival Pucciniano) che ha visto nel 2016 il debutto alla regia d’opera di Vanzina, produttore, sceneggiatore e regista, protagonista assoluto della storia della commedia italiana. Autore tra i più amati del ‘buonumore all’italiana’ con la sua lettura assolutamente tradizionale e rispettosa del libretto ha conquistato l’apprezzamento del pubblico e della critica.

“La mia idea guida - dichiara Vanzina- è seguire fedelmente Puccini, Illica e Giacosa (e indirettamente Sardou...) i quali avevano previsto nel libretto tutto quello che c’è da sapere per mettere in scena ‘Tosca’. Un libretto denso di annotazioni perfette. Quindi farò una ‘Tosca’ della tradizione, vicina ai desideri degli autori. Farò del mio meglio per sottolineare il rapporto dei sensi, carnale, che sfocia nell’amore puro, tra Floria e Mario. Cercherò di esaltare il lato oscuro, malvagio, sadico, ma che ci provoca repulsione e allo stesso tempo fascinazione, nel personaggio inarrivabile di Scarpia. Insomma, sarò testardamente accanto al testo e alla musica. E alle intenzioni che ci suggeriscono”.

Al Gran Teatro all’Aperto Giacomo Puccini (Torre del Lago Puccini, Lucca).

Tutte le date

Da: 19/08/2017 - ore 21:15

Festival Puccini

Agevolazioni per i soci.

Contatti

Biglietteria Festival Puccini 0584359322

www.puccinifestival.it

Prezzo per i soci: Vedi dettaglio costi

Prezzo per i non soci: Da 19,50 € a 159,00 €

(Settore Gold 159,00 €; Settore 1° 129,00 €; Settore 2° 89,00 €; Settore 3° 59,00 €; Settore 4° 33,00 €; Settore 5° 19,50 €. Per i soci riduzione del 10% per tutte le opere in cartellone. Per la replica del 19 agosto, iniziativa speciale per i soci con ingresso in riduzione del 20%.)