Categorie: Mostre e fiere

Con “Marino Marini. Passioni visive” la Fondazione Marino Marini propone, dell’artista, la prima retrospettiva che ambisce a situarlo organicamente nella storia della scultura. L’esposizione, che si terrà in Palazzo Fabroni dal 16 settembre al 7 gennaio del prossimo anno, è uno dei momenti di punta delle celebrazioni di Pistoia Capitale italiana della Cultura 2017. La mostra è organizzata dalla Fondazione Marino Marini di Pistoia e dalla Fondazione Solomon R. Guggenheim di Venezia: dopo Pistoia, la mostra si trasferirà infatti alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia (gennaio-maggio 2018).

La mostra vuole ripercorrere tutte le fasi della creazione artistica di Marini, dagli anni Venti agli anni Sessanta. Oggetto di indagine è soprattutto l’officina di invenzioni plastiche di Marini, che verranno poste in relazione diretta, immediatamente percepibile, con i grandi modelli della scultura del ‘900 cui egli ebbe accesso; e, inoltre, con alcuni, scelti esempi di scultura dei secoli passati che furono consapevolmente recuperati da lui e dai maggiori scultori della sua generazione. Dieci sono le sezioni pensate dai curatori per dare pieno conto della ricerca plastica di Marino Marini, e tutte caratterizzate dal raffronto tra le opere dello scultore pistoiese e quelle di altri grandi del passato o di suoi contemporanei: dai suoi busti degli esordi, affiancati a canopi etruschi e a busti rinascimentali, ai famosi “Cavalieri” post 1945, messi a confronto con i loro antenati di riferimento, cavalli e cavalieri dalle civiltà del Mediterraneo e dell’antica Cina; ai piccoli e grandi “Guerrieri” e le “Figure coricate” degli anni Cinquanta e Sessanta, con un inatteso confronto con l’antica tradizione toscana di Giovanni Pisano e, insieme, con le soluzioni più sperimentali di Pablo Picasso e di Henry Moore.

Palazzo Fabroni è in via di S. Andrea 18 a Pistoia. Info tel. 057330285-31332, sul web www.marinomarinipassionivisive.it.

Per i soci, il 2 e 17 dicembre, sempre alle 16.30 visite guidate alla mostra. Costo di adesione 1 euro.

Tutte le date

Da: 16/09/2017

A: 07/01/2018

(La mostra è sempre aperta con orario 10-20 (sabato fino alle 22).)

Iniziative speciali

Prezzo per i soci: 9,00 €

Prezzo per i non soci: 12,00 €