Categorie: teatro

Di Emanuele Valenti, Gianni Vastarella. Regia e spazio scenico Emanuele Valenti. Con Giuseppina Cervizzi, Christian Giroso, Vincenzo Nemolato, Valeria Pollice, Emanuele Valenti, Gianni Vastarella. Aiuto regia Gianni Vastarella. Disegno luci Giuseppe Di Lorenzo. Collaborazione artistica Mirko Calemme. Dramaturg e organizzazione Marina Dammacco.

A partire dalla suggestione di “Hamlet Travestie”, riscrittura burlesque settecentesca di John Poole in cui la parodia ribadisce l’autorità dell’Originale, passando per “Don Fausto” di Antonio Petito, lì dove invece l’Opera diventa vicenda matrice di altre vicende, immaginiamo una famiglia napoletana a noi contemporanea, i Barilotto, in un quadro di sopravvivenza quotidiana: il lavoro, la casa, i debiti, i figli. Ognuno vincolato al legame con l’altro, in una stasi violenta in nome dell’unità.

Dissociato, se ne sta Amleto, il figlio senza padre, ad alimentare un conflitto di dubbi e paure. Intorno a lui, la vicenda shakespeariana diventa il canovaccio di un’improbabile tragedia redentiva, una fallimentare distribuzione di ruoli e di pesi, in una famiglia fuori di sesto.

Tutte le date

Da: 18/01/2018

A: 21/01/2018

(Feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30)

Fondazione Teatro Metastasio - Teatro Fabbricone

Agevolazioni per i soci

Contatti

Centralino 0574 6084, biglietteria 0574 608501

www.metastasio.net

Indirizzo

Via Targetti, 10, PRATO (Prato)


Prezzo per i soci: Riduzione del 20%

Prezzo per i non soci: 17,00 €

(Posto unico numerato.)