Categorie: teatro

Scritto e diretto da Tindaro Granata. Con Alessia Bellotto, Angelo Di Genio, Tindaro Granata, Carlo Guasconi, Paolo Li Volsi, Lucia Rea, Roberta Rosignoli. Regista assistente Francesca Porrini. Allestimento Margherita Baldoni. Luci e suoni Cristiano Cramerotti. Movimenti di scena Micaela Sapienza.

Tony e Luca stanno insieme da diversi anni: sono una famiglia. Per essere una famiglia felice basta che due persone si amino. Per essere una famiglia ‘davvero’ felice c’è bisogno di portatori sani di gioia: i bambini. Tony vuole diventare padre. Luca vuole aspettare. La madre di Tony vuole evitare che accada. Franca (amica dei due) vuole capire come si può fare. I due vanno in Canada, e come il primo papà single della storia di tutte le storie, Geppetto, ‘fanno’, ‘fabbricano’, ‘costruiscono’, ‘creano’ il loro piccolino. Geppetto e Geppetto tornano in Italia con il loro figlio Matteo....

“Questa è la storia di un papà che vuole fare il papà e di un figlio che vuole fare il figlio: tra i due, all’apparenza, manca solo una mamma.

È la storia di uno scontro tra due uomini, uno giovane e uno adulto, che cercano entrambi il riconoscimento di una paternità, che non può avere la stessa funzione che ha in una famiglia eterosessuale.

È il desiderio di un Geppetto di farsi amare da un figlio che non è sangue del suo sangue, ma generato dal seme del proprio compagno.

È il desiderio di un ragazzo di ritrovare una figura paterna, vissuta nell’assenza di una figura materna, che lo possa accompagnare nel mondo degli adulti senza il peso della mancanza” (Tindaro Granata).

“Piacevoli conversazioni” è un progetto di conoscenza, da parte del pubblico, del lavoro artistico e del mestiere di un artista. Il Magnolfi dedica questa stagione a quattro artisti (singoli e collettivi) che presenteranno i propri spettacoli e che incontreranno il pubblico che li avrà scelti per raccontarsi e dialogare con loro del proprio mestiere d'attore, ma anche dei propri percorsi artistici, dei sogni e delle ansie della propria arte, di ciò che per un attore significa confrontarsi con il proprio pubblico. Dieci giorni per ogni artista, con spettacoli dal venerdì alla domenica e “piacevoli conversazioni” con il pubblico dal martedì al giovedì. Non un laboratorio, bensì la sperimentazione di un modello di formazione del pubblico che parte dalla conoscenza ravvicinata del lavoro d’attore, insieme ed oltre la visione dello spettacolo.

Martedì 16, mercoledì 17 e giovedì 18 gennaio, alle ore 19, i possessori di biglietto o abbonamento (per uno o entrambi gli spettacoli) o di Box Tindaro Granata, possono partecipare a delle serate di “piacevole conversazione” con Tindaro Granata (Teatro Magnolfi).

Tutte le date

Da: 12/01/2018

A: 13/01/2018

(Venerdì ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30)

Fondazione Teatro Metastasio - Teatro Magnolfi

Agevolazioni per i soci

Contatti

Tel. 0574 442906

www.metastasio.net.it

www.magnolfinuovo.it

Prezzo per i soci: Riduzione del 20%

Prezzo per i non soci: 15,00 €