Header_cultura

MusArt Festival

Enti e teatri convenzionati

Spettacoli nel carrello

Fai la spesa e prenota il teatro!

BitConcerti presenta la terza edizione di MusArt Festival.

Dopo il grande consenso avuto nelle due edizioni passate, il Musart Festival di Firenze si conferma tra le eccellenze dell’estate in musica 2018, grazie a una formula che abbina grandi concerti, visite d’arte, cultura e gourmet.

Durante i giorni del MusArt Festival 2018 gli spettatori potranno visitare, gratuitamente, alcuni dei luoghi d'arte più significativi attigui a piazza della Santissima Annunziata. A partire dalla seconda edizione, la rassegna si è allargata a piazza Brunelleschi, dove è collocata la biglietteria del Festival.

Sono riconfermati tutti i luoghi d’arte dello scorso anno, ma l’organizzazione sta lavorando per ampliare le opportunità da offrire al pubblico.

Per chi lo desidera è disponibile come di consueto un Gold Package che abbina ai primi posti di platea una cena a buffet ed un ingresso al Museo degli Innocenti.

 

Il programma.

17 luglio BAUSTELLE Il tour estivo prevede una scaletta diversa rispetto a quella presentata nei club, con l’inserimento di alcune novità e sorprese. Accanto alle canzoni dell'ultimo album troveremo sequel di successo de “L’amore e la violenza” uscito lo scorso anno. Sfileranno inoltre i classici del repertorio che ha da tempo reso i Baustelle una delle band di riferimento nel panorama nazionale. Ingresso da 22,00 € a 94,75 € + d.p.; per i soci accredito di 300 punti sulla carta socio.

 

18 luglio ORCHESTRA DELLA TOSCANA con due note pagine di George Gershwin, “Rhapsody in blue” e “West Side Story”. La direzione sarà affidata a Timothy Brock, gran cultore del repertorio novecentesco e in particolare della musica da film. Ingresso da 20,00 € a 106,00 € + d.p.; per i soci sconto di 5,00 euro.

 

20 luglio ROBERTO BOLLE AND FRIENDS Gala di danza di cui non è solo interprete, ma anche direttore artistico: un appuntamento speciale pensato per una città che da sempre ama l’“Étoile dei due mondi”. Ingresso Da 40,00 € a 192,00 € + d.p.; per i soci accredito di 300 punti sulla carta socio.

 

21 luglio REMO ANZOVINO. MUSICHE PER IL FILM “THE CAMERAMAN” Considerato da critica e pubblico uno dei più originali e innovativi compositori in circolazione, Remo Anzovino è uno dei massimi esponenti della musica strumentale italiana. Ha composto le musiche per i maggiori capolavori del cinema muto collaborando con le più prestigiose cineteche e partecipando ai principali festival internazionali. “Il cameraman” (“The Cameraman”) è un film del 1928 diretto da Edward Sedgwick e, non accreditato, Buster Keaton, che interpreta anche il protagonista. E’ considerato uno dei grandi capolavori di Keaton. (ingresso libero con prenotazione obbligatoria sul sito). Per i soci Coop è possibile ritirare i biglietti omaggio presso i punti BoxOffice.

 

22 luglio LEZIONI DI ROCK DI ASSANTE E CASTALDO Da critici i due hanno seguito le cronache musicali degli ultimi quattro decenni, intervistando i protagonisti italiani e non, recensendo dischi, concerti e raduni epocali, anticipando le tendenze della scena nostrana e internazionale. Ora storia e cronaca si fondano nelle “Lezioni di rock,” un percorso guidato tra ascolti, video e parole, condotto dai due giornalisti e show men i quali faranno così entrare il pubblico in una sorta di macchina del tempo che permette di viaggiare a ritroso e riscoprire, in una serie di ascolti selezionati e commentati, l’evoluzione di una musica, il rock, che non è mai stata soltanto musica, ma che ha portato con sé sogni e passioni, idee e progetti, immagini e avventure di diverse generazioni di giovani. Il format è sempre quello, due ore di lezione ricche di canzoni memorabili e episodi indimenticabili. (ingresso libero con prenotazione obbligatoria sul sito). Per i soci Coop è possibile ritirare i biglietti omaggio presso i punti BoxOffice.

 

23 luglio CHICK COREA AKOUSTIC BAND riunisce Chick con John Patitucci e Dave Weckl, suoi più cari compagni e fratelli di lunga data. Una formazione che riesce a riportare i voli lirici già sperimentati nella Chick’s Elektric Band in una dimensione classica per un piano trio acustico. Ingresso da 30,00 € a 118,00 € + d.p.; per i soci accredito di 300 punti sulla carta socio.

 

24 luglio JETHRO TULL è uno dei più grandi artisti rock-progressive di tutti i tempi e il loro immenso e variegato catalogo di lavori comprende folk, blues, musica classica e heavy rock. I concerti che si terranno in celebrazione dell’anniversario saranno caratterizzati da un ampio mix di materiali. Ingresso da 30,00 € a 129,00 € + d.p.; per i soci accredito di 300 punti sulla carta socio.

 

25 luglio FRANCESCO DE GREGORI De Gregori sarà accompagnato da Guido Guglielminetti al contrabbasso, Paolo Giovenchi alla chitarra, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e Carlo Gaudiello al pianoforte, una formazione già sperimentata in autunno nel suo tour in Europa e negli Stati Uniti ma che rappresenta un’assoluta novità per il pubblico italiano. La scaletta prevede i grandi classici di De Gregori ma anche gioielli nascosti, canzoni “mai passate alla radio”, brani raramente eseguiti dal vivo negli ultimi anni. Ingresso da 26,00 € a 105,25 € + d.p; per i soci sconto di 5,00 euro.

 

26 luglio ERMAL META “Non Abbiamo Armi Tour” che include “Non mi avete fatto niente” cantata con Fabrizio Moro, vincitrice dell’ultimo Sanremo. Nei suoi brani sincerità e amore scorrono attraverso ritmi incalzanti e momenti di grande intimità. Ingresso da 27,00 € a 103,55 € + d.p.; per i soci accredito di 300 punti sulla carta socio.

 

27 luglio ORCHESTRA DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO Tutti all’Opera in piazza per MusArt Festival, in perfetta armonia tra architettura e musica in una delle più suggestive di Firenze e dove il Maggio torna dopo circa trent’anni. Ingresso da 10,00 € a 25,00 € + d.p.; per i soci accredito di 300 punti sulla carta socio.

 

28 luglio ROBERTO CACCIAPAGLIA. CONCERTO ALL’ALBA.

Un’occasione imperdibile e suggestiva per ascoltare dal vivo brani che sono entrati di diritto nella storia della musica mondiale. Per questo evento unico Roberto Cacciapaglia ha selezionato dal suo repertorio i brani più armonici creando un’esperienza di incanto, una relazione profonda tra ascoltatori e interprete. Un'altra esperienza di esplorazione sonora e di presenza del suono della sua lunga carriera. Il concerto si svolgerà all'interno del Chiostro degli Uomini dell'Istituto degli Innocenti, inizio ore 4.45. A fine concerto, con lo stesso biglietto, sarà possibile usufruire della colazione senza costi aggiunti. Ingresso 10,00 € + d.p.; per i soci accredito di 300 punti sulla carta socio.

 

In piazza Santissima Annunziata a Firenze.

 

 

Tutte le date

Da: 17/07/2018

A: 28/07/2018

MusArt Festival

Agevolazioni per i soci.

Contatti

BitConcerti tel. 055667577.

www.musartfestival.it

Prezzo per i soci: Per i soci, iniziativa “Spettacoli nel carrello!”

Prezzo per i non soci: Vedi dettaglio costi nella scheda evento

(Per i soci, iniziativa “Spettacoli nel carrello!”. Per ogni biglietto acquistato – ma solo nei Box Office presenti nei punti vendita della Cooperativa – accredito di 300 punti sulla carta socio o sconto di 5,00 euro. Fino a esaurimento disponibilità. Offerta valida dal 12 al 25 luglio.)

Eventi in evidenza

Nascita di una Nazione

16/03/2018 - 22/07/2018

Campi estivi nei Musei Civici Fiorentini

01/06/2018 - 14/09/2018

Gong

02/06/2018 - 14/10/2018

MusArt Festival

17/07/2018 - 28/07/2018

MusArt Festival

17/07/2018 - 28/07/2018