Unicoop Firenze è una cooperativa di consumatori con oltre un milione di soci.

Le radici di Unicoop Firenze risalgono al XIX secolo quando - il 1 novembre 1891 a Sesto Fiorentino - fu costituita la cooperativa dalla quale, in seguito ad una serie di fusioni, è nata l'attuale cooperativa.

Il nome di Unicoop Firenze nasce nel 1973, con la fusione di tre grandi cooperative toscane: Toscocoop, Coop Etruria e Unicoop Empoli. Nel 1998 è avvenuta un'ultima grande fusione, con Unicoop - Cooperative Pisane Riunite.

IN CIFRE

(al 31 dicembre 2016)

  • soci: 1.073.018
  • punti vendita:104
  • vendite lorde: 2,374 miliardi di euro
  • dipendenti: 8.072
  • patrimonio netto: 1,558 miliardi di euro

UNICOOP FIRENZE ADERISCE A

  • Legacoop, che a livello nazionale rappresenta le imprese cooperative in tutte le categorie (lavoro, agricoltura, culture, abitazione...).
  • Associazione nazionale cooperative di consumatori (Ancc), che rappresenta in Italia le Coop del settore consumo.
  • Coop Italia , società consortile che svolge alcuni servizi alle coop associate: acquisti, marketing, prodotti a marchio, controllo qualità...
  • Associazione cooperative consumatori distretto tirrenico (Accdt) con altre due grandi cooperative - Coop Centro Italia e Unicoop Tirreno - e oltre 75 piccole e medie cooperative toscane, umbre, laziali e campane.

Gli obiettivi della cooperativa

  • offrire a soci e consumatori prodotti e servizi alle migliori condizioni di mercato;
  • salvaguardare gli interessi dei consumatori, la loro salute e sicurezza;
  • contribuire a tutelare l'ambiente;
  • promuovere il territorio;
  • promozione di iniziative di socialità e solidarietà.
  • Altra differenza fondamentale con le altre catene della grande distribuzione privata è nella destinazione degli utili: non sono divisi fra i soci, ma utilizzati per consentire il raggiungimento degli scopi sociali e lo sviluppo della cooperativa.
Leggi anche l'art.1 dello Statuto per saperne di più sulle finalità della cooperativa...

Il governo della cooperativa di consumatori

Dal 2 gennaio 2008 l'Unicoop Firenze ha una struttura duale che poggia su tre organi gerarchicamente ordinati:

  • l'Assemblea generale dei soci, organo d'indirizzo e decisione su tutte le più critiche materie istituzionali;
  • un Consiglio di sorveglianza, espressione dell'assemblea, cioè dei soci proprietari di Unicoop Firenze (nessun consigliere può essere dipendente), con potere d'indirizzo strategico e di controllo sulle scelte dei manager;
  • un Consiglio di gestione composto da un numero di componenti non inferiore a cinque né superiore a nove. Si occupa della gestione della cooperativa.

La base sociale della cooperativa è articolata in 38 sezioni soci, che la rappresentano sul territorio e costituiscono il raccordo fra i soci e i vertici della cooperativa.

Dove si trova la cooperativa di consumatori

La rete di vendita

La cooperativa di consumatori Unicoop Firenze gestisce direttamente 104 punti vendita e si estende in sette province della Toscana: Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Siena.

Sede legale e della Presidenza del Consiglio di Sorveglianza

E' a Firenze in via Santa Reparata 43, in un palazzo ottocentesco nel cuore della città.

Presidenza del Consiglio di gestione, della Direzione operativa e il magazzino distribuzione merci

A Scandicci in Viale Europa. Il magazzino di distribuzione merci è stato inaugurato il 22 settembre 2001.