Ambiente_header

Mare pulito. La Toscana per un mare senza rifiuti

Progetti

Obiettivo centrato: dall’esperienza di Arcipelago Pulito nasce la proposta di una legge per ridurre la plastica nel mare, consentendo ai pescherecci di raccogliere i rifiuti marini e facilitandone il corretto smaltimento, annunciata dal ministro dell’ambiente Sergio Costa. In Europa intanto la sperimentazione toscana ha stimolato la presentazione di alcuni emendamenti alla direttiva europea in discussione Port facility, con l’obiettivo di evitare che i pescatori paghino per i rifiuti che rimangono casualmente nelle loro reti una volta portati a terra.

Da metà aprile 2018, infatti, le plastiche raccolte nelle quotidiane attività di pesca non vengono più ributtate in mare, ma hanno finalmente una destinazione certa fino all’eventuale recupero.

Nel mese di luglio e a settembre in 19 dei maggiori centri commerciali delle sette province in cui è presente Unicoop Firenze, per far conoscere meglio ai nostri soci e clienti l'importante iniziativa che Unicoop Firenze sta portando avanti, sarà presente uno speciale allestimento con pannelli illustrativi del progetto, video, degustazioni...

Vieni a trovarci e scopri il calendario degli eventi su www.coopfirenze.it/mare-pulito

 

Video